Rugby, Pro12: Zebre, trasferta proibitiva. Benetton, è il momento di vincere

Guinness-Pro12.jpg

Nel fine settimana ovale, oltre ai quarti di finale del Mondiale 2015, è il Pro12 ad illuminare la scena continentale con Zebre e Benetton Treviso che scendono in campo.

Per i parmensi, che questa sera alle 20.30 saranno in campo, c’è la quasi impossibile trasferta contro il Connacht da sobbarcarsi al cospetto di una squadra, come quella irlandese, che è fra le più in forma di tutto il torneo celtico.

Sabato pomeriggio invece i veneti riceveranno in casa i gallesi degli Ospreys, che attualmente sono peraltro dietro ai biancoverdi in classifica. L’obiettivo quindi per gli uomini di Casellato non può che essere quello di vincere sbloccandosi e andando a smuovere una classifica sinora deficitaria.

Le formazioni di Connacht-Zebre (kick-off alle ore 20:30)

Connacht: 15 Tiernan O’Halloran, 14 Danie Poolman, 13 Rory Parata, 12 Bundee Aki, 11 Matt Healy, 10 Jack Carty, 9 Kieran Marmion, 8 Eoin McKeon, 7 Nepia Fox-Matamua, 6 John Muldoon (c), 5 Andrew Browne, 4 Quinn Roux, 3 Rodney Ah You, 2 Tom McCartney, 1 Denis Buckley
A disposizione: 16 Shane Delahunt, 17 Conan O’Donnell, 18 Finlay Bealham, 19 Aly Muldowney, 20 Eoghan Masterson, 21 John Cooney, 22 Craig Ronaldson, 23 Darragh Leader

Zebre: 15 Ulrich Beyers, 14 Dion Berryman, 13 Tommaso Boni, 12 Matteo Pratichetti, 11 Kayle van Zyl, 10 Edoardo Padovani, 9 Luke Burgess, 8 Andries Van Schalkwyk, 7 Jacopo Sarto, 6 Johan Meyer, 5 George Biagi (c), 4 Valerio Bernabò, 3 Pietro Ceccarelli, 2 Andrea Manici, 1 Andrea Lovotti
A disposizione: 16 Tommaso D’Apice, 17 Andrea De Marchi, 18 Emiliano Coria, 19 Marco Bortolami, 20 Emiliano Caffini, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Michele Visentin, 23 Carlo Canna

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top