Rugby, Mondiali 2015: All Blacks in finale! Piegati gli Sprinboks di misura

all-blacks-springboks1.jpg

E’ la Nuova Zelanda la prima squadra ad arrivare alla finalissima dei Mondiali 2015 di rugby. Gli All Blacks battono 20-18 il Sudafrica, nella semifinale conclusasi qualche minuto fa.

Nella prima frazione di gara è il Sudafrica a condurre le danze: Pollard centra l’uno-due dalla piazzola, ma nel mentre gli All Blacks piazzano la loro fiammata andando in meta con Kaino e convertendo con Carter. per il 6-7 del primo quarto d’ora di gara. Gli Springboks però, non ci stanno e sfruttando tantissimo il gioco aereo e una notevole indisciplina dei neozelandesi si rovesciano nella metà campo avversaria ottenendo dapprima i tre punti del 9-7 e poi sul finire di frazione un’ulteriore punizione, che porta anche al giallo comminato allo stesso Kaino, con cui vanno al riposo in vantaggio sul 12-7. Trascinati da un ottimo Pollard e con un gioco basilare ed efficace da cercare di riproporre dopo la pausa.

L’inizio di ripresa, nonostante siano in inferiorità numerica, è però di marca dei “Tuttineri”: Carter inventa un drop dal nulla che riporta i suoi a contatto sul 12-10 e lancia la “Marea Nera”. Dopo pochi minuti infatti, Barrett fiuta il momento e va a marcare una meta pesantissima alla bandierina che riporta sopra gli All Blacks sul 12-17 e causando anche l’ammonizione di Habana, che toglie ai suoi compagni un importante sfogo.
Ma gli uomini di Meyer non mollano. Il botta e risposta di piazzati, fra le due aperture sul prato di Twickenham, sposta il punteggio sul 15-20 che poco prima degli ultimi dieci minuti di gioco diventa 18-20, con Pollard pronto a dimostrarsi nuovamente produttivo.
I cambi fatti dai due allenatori sembrano aver spostato ancora l’inerzia a favore di Du Preez e compagini.

Il tempo però scorre, le occasioni latitano. Inizia una battaglia di spostamento al piede che favorisce la squadra di Hansen. Le fasi statiche, sempre con introduzione neozelandese, si moltiplicano a pochi attimi dalla fine.

Non c’è più tempo.

Alla finalissima di sabato prossimo accedono gli All Blacks.

Foto: All Blacks Official

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top