Rugby, Eccellenza: Rovigo vince e va in testa scalvando Calvisano che cade a Padova

Rovigo_rugby.jpg

Si è conclusa qualche ora fa la terza giornata dell’Eccellenza di rugby e fra i campi “ovali” del Bel Paese non sono mancate le sorprese.

Padova ha sgambettato i campioni d’Italia di Calvisano per 12-10, imponendo il primo stop stagione ai lombardi, mentre il Rovigo vincendo facilmente 16-36 in casa del San Donà di Piave si è portato in testa alla classifica.

Da registrare poi ci sono i buoni successi di Mogliano e Viadana, entrambe affermatisi nei confronti dell’Aquila, per 26-26 in trasferta, e sulle Fiamme Oro, per 14-5 nell’anticipo del venerdì sera.

Il 20-16 con cui poi la Lazio ha regolato il Piacenza è stato l’ultimo risultato da registrare per questo turno di campionato.

Classifica

 

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (2) RO Femi-CZ Rovigo 14 3 3 0 0 102:43 59
2 (1) CAM Rugby Calvisano 11 3 2 0 1 78:45 33
3 (4) PD Petrarca Padova 10 3 2 0 1 64:41 23
4 (5) VIA Rugby Viadana 1970 9 3 2 0 1 55:38 17
5 (7) LAZ IMA Lazio 8 3 2 0 1 53:79 -26
6 (3) FIA Fiamme Oro Roma 6 3 1 0 2 70:40 30
7 (8) MOG Marchiol Mogliano 5 3 2 0 1 69:67 2
8 (6) DON Lafert San Donà 5 3 1 0 2 56:77 -21
9 (9) PIA Sitav Lyons Piacenza 1 3 0 0 3 36:94 -58
10 (10) AQ L’Aquila RC -4 3 0 0 3 36:95 -59

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top