Rugby – Eccellenza, prima giornata: a Rovigo il derby con il Petrarca, Calvisano ok. Sorpresa Lazio

Rovigo_Pagina-Ufficiale_Facebook.jpg

Si è conclusa la prima giornata del campionato di Eccellenza 2015/2016, che prevedeva in particolare il Derby Day al Monigo di Treviso. Ad aprire le danze è stata Rovigo, vittoriosa nella grande classica del rugby italiano contro il Petrarca. I Bersaglieri la spuntano 20-13 chiudendo la pratica nel secondo tempo, dopo una prima frazione piuttosto equilibrata chiusa sull’8-6. Amaro, dunque, l’esordio di Cavinato sulla panchina di Padova.

Nelle partite delle 16, invece, nessun problema per Viadana che si sbarazza agevolmente di L’Aquila per 47-7, mentre i campioni d’Italia di Calvisano prendono le distanze dai Lyons di Piacenza soltanto nel secondo tempo e superano la neopromossa per 13-26 senza prendere il punto di bonus. La grande sorpresa di giornata, invece, arriva da Roma dove la Lazio batte con una grande rimonta le favorite Fiamme Oro nel derby tutto capitolino. Al 70′, infatti, il punteggio recitava 9-17 per i poliziotti, poi rimasti in 14 e rimontati dai laziali con una meta di punizione al 75′. Il programma è stato chiuso poi dall’altro derby veneto tra San Donà e Mogliano, con i secondi vittoriosi 21-32 grazie ad un’ottima prestazione di Aristide Barraud al piede (19 punti per lui), che ha scavato il solco decisivo nella fase decisiva della partita.

I risultati e la classifica

Petrarca – Rovigo 13-20
Viadana – L’Aquila 47-7
Lyons – Calvisano 13-26
Lazio – Fiamme Oro Roma 19-17
San Donà – Mogliano 21-32

Classifica: Viadana 5, Calvisano, Mogliano, Rovigo e Lazio 4, Fiamme Oro Roma e Petrarca 1, San Donà e Lyons 0

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: Pagina Facebook Rovigo

Lascia un commento

Top