Rugby, Eccellenza 2015/2016: prima giornata all’insegna dei derby, c’è Petrarca-Rovigo

Rovigo_Pagina-Ufficiale_Facebook.jpg

E’ (anche) il weekend del campionato di Eccellenza 2015/2016, al via domani per la sua 86esima edizione. La griglia di partenza delle dieci squadre sembra piuttosto definita, ma le prime indicazioni arriveranno già in una prima giornata decisamente interessante, tutta all’insegna dei derby. Ad inaugurare la stagione, infatti, sarà la grande classica del rugby nostrano, il derby d’Italia tra Petrarca e Rovigo (si gioca al Monigo di Treviso), con gli ospiti favoriti per la loro maggiore solidità e per un impianto di gioco già collaudato. I padroni di casa, tuttavia, possono rappresentare la grande sorpresa della stagione, per via di un’ottima campagna acquisti e del nuovo coach, Andrea Cavinato, senz’altro abituato ad ottenere risultati di rilievo.

I campioni d’Italia di Calvisano approcceranno con relativa tranquillità il campionato, vista la trasferta sul campo dei neopromossi Lyons in cui potranno testare i tanti nuovi arrivi. Le Fiamme Oro, nella sfida tutta capitolina contro la Lazio, non dovrebbero avere grandi problemi nel sopraffare i concittadini, così come Viadana dovrebbe dominare senza problemi L’Aquila. La giornata dei derby si chiuderà con la seconda sfida tutta veneta tra San Donà e Mogliano: anche qui ospiti favoriti, ma i padroni di casa potrebbero dare filo da torcere ad una delle favorite per lo scudetto.

Eccellenza – I giornata – 10.10.15 – ore 15 – diretta Rai Sport 1 e Rai Sport 1 HD
Petrarca Padova v Femi-CZ Rovigo arb Chabas (FFR)
10.10.15 – ore 16
Rugby Viadana 1970 v L’Aquila Rugby Club arb. Bolzonella
IMA Lazio v Fiamme Oro Roma arb. Blessano
Sitav Lyons Piacenza v Rugby Calvisano arb. Tomò
10.10.15 – ore 17
Lafert San Donà v Marchiol Mogliano arb. Sam Grove White (SCO)

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: pagina Facebook Rovigo

 

Lascia un commento

Top