Pallanuoto, World League femminile: l’Italia non cambia per la rivincita con l’Olanda

Schermata-2015-08-07-alle-21.19.57.png

L’avventura del Setterosa riparte con la prima partita stagionale di World League. Ad attendere le azzurre in quel di Nijverdal l’Olanda, artefice della sconfitta azzurra nella semifinale Mondiale. Una rivincita per la quale il CT della nazionale Fabio Conti si affiderà alle stesse atlete che hanno partecipato alla rassegna iridata conquistando la medaglie di bronzo.

Ecco le convocate per il match di giovedì:

Laura Teani, Elisa Queirolo e Laura Barzon (Plebiscito Padova), Rosaria Aiello, Federica Radicchi, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero (Despar Messina), Roberta Bianconi e Giulia Emmolo (Olympiakos), Teresa Frassinetti (RN Bogliasco), Francesca Pomeri (Città di Cosenza), Chiara Tabani (Mediostar Prato) e Tania Di Mario (L’Ekipe Orizzonte).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: profilo Facebook Valerio Salvati

Lascia un commento

Top