Pallanuoto femminile, World League: il Setterosa sfida l’Ungheria sull’Isola Margherita

Schermata-2015-08-07-alle-21.19.57.png

Un lembo di terra che taglia in due il Danubio in corrispondenza della città di Budapest. Oltre 2500 metri di lunghezza e 500 in larghezza: l’Isola Margerita sarà lo scenario per la partita di World League di pallanuoto femminile tra Ungheria e Italia che si svolgerà questa sera alle 20.00.

La nazionale italiana viene dalla sconfitta di settimana scorso contro l’Olanda, maturata solo nei secondi finali nell’anticipo del terzo turno. Questa sera, invece, le azzurre del CT Fabio Conti saranno impegnate in quello che è ufficialmente il primo turno del Torneo Itinerante. Importante rispondere subito e rispondere ‘presenti’ per non perdere la spinta e le sicurezze del Mondiale.

Le ultime due sfide tra Mondiali ed Europei le squadre si sono risolte entrambe in favore delle magiare. Ai Mondiali di Barcellona nel 2013 netto successo per 10-4, mentre a Budapest 2014 nella rassegna continentale si imposero per 10-9 nella finale per il bronzo. Cambia il trend in World League, dove Tania Di Mario e compagne hanno conquistato tre degli ultimi quattro match.

Di seguito le convocate del CT Conti per la sfida:
Laura Teani, Elisa Queirolo e Laura Barzon (Plebiscito Padova), Rosaria Aiello, Federica Radicchi, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero (Despar Messina), Roberta Bianconi e Giulia Emmolo (Olympiakos), Teresa Frassinetti (RN Bogliasco), Francesca Pomeri (Città di Cosenza), Chiara Tabani (Mediostar Prato) e Tania Di Mario (L’Ekipe Orizzonte)

Questo il programma delle gare di oggi:

1^ giornata – 27 ottobre 2015
Olanda-Francia, Amersfoort ore 18.45
Ungheria-Italia, Budapest ore 20.00
Russia-Germania, Mosca ore 20.00
Grecia-Spagna, Atene ore 20.00

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Facebook Valerio Salvati

Lascia un commento

Top