Pallanuoto, A1 femminile: Padova a valanga, negli altri match tanto equilibrio

plebiscito-profilo-facebook-plebiscito-pallanuoto.jpg

La prima giornata del campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile parla subito padovano: la Plebiscito domina il sabato di competizioni con una vittoria che lascia intendere tutta la volontà delle ragazze di Stefano Posterivo di confermarsi dopo il tricolore dello scorso anno.

Nel match inaugurale della stagione ufficiale successo per 28-4 contro la Carpisa Yamamay Acquachiara neopromossa, sicuramente rimasta bruciata da un esordio difficile. Per il Padova, di fatto, a segno tutta la squadra: spicca Sara Dario, con 6 gol messi a referto. Nonostante siamo solo alla prima giornata, il campionato ha una grande favorita (e non che ci fossero troppi dubbi a riguardo sin dalla vigilia).

Ha faticato e non poco la Despar Messina, che contro la Mediostar Prato si è dovuta accontentare di un 5-4 raggiunto solo con un gol di Gitto nelle fasi finali di gara. La squadra siciliana, che sembrava essere la principale avversaria del Padova, ha iniziato a rilento complice anche un ottimo Prato in grado di reggere per i 4 tempi di gioco senza mai cedere.

Pioggia di gol anche in Ekipe Orizzonte-Cosenza PN, chiusa con il punteggio di 17-14 per la squadra padrona di casa trascinata da una come sempre immensa Tania Di Mario, a segno 5 volte. Ottima anche Claudia Marletta con 4 gol, mentre dall’altra parte ha ottime prove di Silvia Motta e Francesca Pomeri con il Cosenza che ha perso contatto nel terzo quarto senza poi riuscire a rientrare nel match.

Pareggio a quota 8 nel derby ligure tra Rapallo e Bogliasco, con la squadra ospite che ha provato la fuga nella prima frazione di gara, con il Rapallo che ha ricucito nel secondo quarto. L’ultimo pareggio, ancora del Rapallo con Sonia Criscuolo, è arrivato a soli 30” dal termine del match. Migliore realizzatrice per il Rapallo proprio la Criscuolo, mentre per il Bogliasco 4 volte a segno un’ottima Elena Maggi.

Successo, infine, per la RN Bologna contro quel che resta della RN Imperia che negli ultimi anni ha ottenuto tante soddisfazioni. Le bolognesi si impongono per 9-6 costruendo il vantaggio nei primi 8′ per poi mantenerlo fino alla conclusione del match.

Risultati prima giornata – sabato 10 ottobre

L’Ekipe Orizzonte-Cosenza PN 17-14
Rapallo PN-RN Bogliasco 8-8
Plebiscito Padova-Acquachiara Ati 2000 28-4
RN Bologna-RN Imperia 9-6
WP Despar Messina-Mediostar WP Prato 5-4

Classifica
Plebiscito Padova 3
Ekipe Orizzonte 3
RN Bologna 3
WP Despar Messina 3
Rapallo PN 1
RN Bogliasco 1
WP Prato 0
RN Imperia 0
Cosenza PN 0
Acquachiara Ati 2000 0

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: pagina Facebook Plebiscito Padova

Lascia un commento

Top