Pallamano, EHF Cup Femminile: Cassano Magnago sconfitta in casa del Banik Most

cassano-magnago-pallamano-figh.jpg

Inizia nel peggiore dei mondi il cammino della Pallamano Cassano Magnago femminile nella EHF Cup 2015/2016. 

Le ragazze allenate da Silvia Beltrame, attualmente terza forza del campionato, sono state sconfitte per 30-17 dalle ceche del Banik Most. 

Sfida praticamente senza storia, in cui le lombarde non sono riuscite ad entrare in partita, subendo molto l’attacco delle avversarie. Tra le note positiva c’è però la Bianca Del Balzo, autrice di ben 7 realizzazioni.

Ritorno previsto per sabato 24 ottobre, data nella quale partirà la stagione europea anche per la campionesse italiane dell’Indeco Conversano, avversarie delle israeliane dell’HC Colon.

Il tabellino della sfida:

h 18:00 | DHK Banik Most  – Cassano Magnago 30 – 17 (p.t. 15 – 10)
DHK Banik Most Szarkova 8, Sukennikova 6, Zachova 5, Matouskova 3, Borovska 2, Dvorakova 2, Ruckova 2, Chmelarova 1, Jerabkova  1, Bezpalcova, Gakidova, Jungova, Martinkova,  Müllnerova, Parthova, Smolova
Cassano Magnago: Del Balzo  7, Clerici  5, Jovovic 2, Bongiovanni 1, Dalla Costa 1, Losio 1, Avramova, Bagnaschi, Bassanese, Cobianchi, Colombo, Dovesi, Meneghin, Parini Garcia. All: Silvia Beltrame
Arbitri: Tatjana Prastalo (BIH) – Vesna Todorovic (BIH)
Delegato EHF: Klaus Lang (AUT)

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top