MotoGP, Marc Marquez: “Valentino da cartellino rosso, a Valencia voglio fare la mia gara”

Marquez-4-FOTOCATTAGNI.jpg

Dopo le parole di Valentino Rossi arrivano anche quelle di Marc Marquez. Tiene banco, ovviamente, il contatto avvenuto alla curva 14, ormai iconico e destinato ad entrare nella storia del campionato in corso.

Ho fatto un po’ di fatica all’inizio a prendere il ritmo, sono andato lungo. Il mio obiettivo era quello di andare avanti. Alla curva 14 ha rallentato tanto, mi ha aspettato e quando ero vicino mi ha dato un calcio e penso che questo si sia visto. Nel calcio questo è rosso, ma qui io ero nel box e lui stava ancora gareggiando ma in pista ci giochiamo la vita. Spero che finisca qui ma non penso che sarà così. Voglio fare la mia gara a Valencia per chiudere bene e trovare motivazione per il prossimo anno“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

FOTOCATTAGNI

Tag

Lascia un commento

Top