Moto3, GP Australia 2015: vince Oliveira, Kent e Bastianini a terra. Mondiale ancora aperto

Oliveira-2015-Misano-04-FOTOCATTAGNI.jpg

Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) vince il Pramac Australian Motorcycle Grand Prix 2015 di Phillip Island, al termine dell’ennesima gara tirata e rocambolesca della Moto3. Per il portoghese, scattato dalla seconda casella della griglia di partenza, si tratta della quarta vittoria stagionale che, per effetto delle circostanze che si sono verificate durante la corsa, lo fa balzare al secondo posto in classifica generale e mantiene ancora aperto il Campionato.

Il leader del mondiale Danny Kent (Leopard Racing), partito nella mischia per via della penalizzazione in qualifica, si porta subito nel gruppo di testa ma lo toccano due volte, salvandosi nella prima occasione con il nostro Francesco Bagnaia (MAPFRE Team MAHINDRA), non potendo nulla invece, nella seconda, dopo un selvaggio incrocio di traiettorie con Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold); l’italiano centra la ruota posteriore del ventunenne di Chippenham che viene scaraventato a terra con un highside. Ma il colpo di scena non è ancora completo: nella carambola innescata rimane invischiato anche Enea Bastianini (Gresini Racing Moto3), costretto così ad abbandonare aritmeticamente la sua corsa al mondiale. Infatti, Kent guida ora la generale con 40 punti di vantaggio su Oliveira e 56 sul centauro riminese.

Sul podio di questa gara australiana ad eliminazione salgono Efren Vazquez (Leopard Racing) e Brad Binder (Red Bull KTM Ajo), con il veterano basco che batte in volata il giovane sudafricano. Sfiorano soltanto l’impresa gli altri tre centauri presenti nel gruppo di testa nelle ultime battute: Jorge Navarro (Estrella Galicia 0,0), Jakub Kornfeil (Drive M7 SIC) e Romano Fenati (Sky Racing VR46), il miglior azzurro al traguardo. Per i nostri colori, al tredicesimo posto troviamo Manuel Pagliani (San Carlo Team Italia) che, alla sua terza presenza nel mondiale, guadagna i suoi primi punti iridati.

Philipp Oettl, Isaac Viñales, Alexis Masbou chiudono nella top 10, che vede all’ultimo posto il pilota locale e figlio d’arte Remy Gardner (CIP) e dalla quale rimane esclusa per un soffio Maria Herrera (Husqvarna Factory Laglisse), bravissima in qualifica. Le cadute e i ritiri l’hanno fatta da padroni a Phillip Island, specie alle Curve 2, 4 e 6: dei trentacinque piloti al via, soltanto diciannove hanno visto la bandiera a scacchi.

 

L’ORDINE D’ARRIVO COMPLETO

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 44 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Ajo KTM 163.3 37’34.742
2 20 7 Efren VAZQUEZ SPA Leopard Racing Honda 163.3 +0.132
3 16 41 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 163.3 +0.161
4 13 9 Jorge NAVARRO SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 163.3 +0.170
5 11 84 Jakub KORNFEIL CZE Drive M7 SIC KTM 163.3 +0.288
6 10 5 Romano FENATI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 163.2 +1.006
7 9 65 Philipp OETTL GER Schedl GP Racing KTM 162.8 +6.200
8 8 32 Isaac VIÑALES SPA RBA Racing Team KTM 162.8 +6.253
9 7 10 Alexis MASBOU FRA SAXOPRINT RTG Honda 162.8 +6.322
10 6 2 Remy GARDNER AUS CIP Mahindra 162.7 +7.567
11 5 6 Maria HERRERA SPA Husqvarna Factory Laglisse Husqvarna 162.7 +7.573
12 4 63 Zulfahmi KHAIRUDDIN MAL Drive M7 SIC KTM 162.6 +10.088
13 3 96 Manuel PAGLIANI ITA San Carlo Team Italia Mahindra 162.1 +16.294
14 2 98 Karel HANIKA CZE Red Bull KTM Ajo KTM 162.0 +17.792
15 1 88 Jorge MARTIN SPA MAPFRE Team MAHINDRA Mahindra 162.0 +17.814
16 19 Alessandro TONUCCI ITA Outox Reset Drink Team Mahindra 162.0 +18.205
17 23 Niccolò ANTONELLI ITA Ongetta-Rivacold Honda 160.6 +37.921
18 22 Ana CARRASCO SPA RBA Racing Team KTM 160.3 +42.463
19 35 Olly SIMPSON AUS Olly Simpson Racing KTM 157.4 +1’24.024
Non classificati
48 Lorenzo DALLA PORTA ITA Husqvarna Factory Laglisse Husqvarna 159.8 8 Giri
52 Danny KENT GBR Leopard Racing Honda 162.6 10 Giri
33 Enea BASTIANINI ITA Gresini Racing Team Moto3 Honda 162.6 10 Giri
55 Andrea LOCATELLI ITA Gresini Racing Team Moto3 Honda 158.9 10 Giri
14 Matt BARTON AUS Suus Honda FTR 152.6 10 Giri
21 Francesco BAGNAIA ITA MAPFRE Team MAHINDRA Mahindra 162.7 14 Giri
95 Jules DANILO FRA Ongetta-Rivacold Honda 162.1 15 Giri
17 John MCPHEE GBR SAXOPRINT RTG Honda 162.0 17 Giri
36 Joan MIR SPA Leopard Racing Honda 161.9 17 Giri
58 Juanfran GUEVARA SPA MAPFRE Team MAHINDRA Mahindra 161.7 17 Giri
16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 161.3 17 Giri
11 Livio LOI BEL RW Racing GP Honda 160.7 19 Giri
Primo giro non terminato
29 Stefano MANZI ITA San Carlo Team Italia Mahindra 0 Giro
91 Gabriel RODRIGO ARG RBA Racing Team KTM 0 Giro
40 Darryn BINDER RSA Outox Reset Drink Team Mahindra 0 Giro
24 Tatsuki SUZUKI JPN CIP Mahindra 0 Giro

 

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top