Moto2, GP Australia 2015: assolo irresistibile di Alex Rins a Phillip Island. 3° Baldassarri

Alex-Rins-Moto2-Pagina-FB-Rins.jpg

Copertina tutta per Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40), nella Moto2 del Pramac Australian Motorcycle Grand Prix 2015. Il rookie spagnolo conquista infatti due traguardi in un sol colpo: stravince una gara condotta dall’inizio alla fine su ritmi straordinari e senza sbavature e scavalca nella classifica iridata il connazionale Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), costretto a dare forfait anche in Australia. Piazza d’onore per l’inglese Sam Lowes (Speed Up Racing), che ha la meglio nel duello iniziale ingaggiato con Thomas Luthi (Derendinger Racing Interwetten) e si dimostra solido nel tenere la posizione.

La sorpresa della giornata risponde al nome di Lorenzo Baldassarri (Forward Racing). Il diciottenne di San Severino Marche, scattato dalla decima posizione sulla griglia di partenza, è autore di una gara aggressiva e intelligente. Grazie alle rifiniture nel warm-up, l’italiano recupera posizioni su posizioni – complici anche il ride through di Axel Pons (AGR Team) per partenza anticipata e il lungo di Luthi alla Curva 10 – fino all’attacco decisivo in staccata su Jonas Folger (AGR Team) che gli vale il primo podio in carriera. Il pilota tedesco, nel tentativo disperato di tenere il ritmo del marchigiano, è costretto al ritiro per un problema allo pneumatico posteriore; domenica in pista terminata anzitempo anche per i suoi connazionali Sandro Cortese (Dynavolt Intanct GP), Florian Alt (E-Motion IodaRacing) e per lo svizzero Robin Mulhauser (Technomag Racing Interwetten).

Quarta posizione per il giapponese Takaaki Nakagami (IDEMITSU Honda Team Asia), seguito dal belga Xavier Siméon (Federal Oil Gresini) e dallo spagnolo Luis Salom (Paginas Amarillas HP 40). Si chiude con un anonimo settimo posto la gita australiana del neo-Campione del Mondo Johann Zarco (Ajo Motorsport), evidentemente appagato per l’obiettivo raggiunto matematicamente in Giappone.

Randy Krummenacher (JiR Racing) chiude la top 10, dalla quale rimane escluso il nostro Franco Morbidelli: il romano dell’Italtrans Racing, al rientro dopo quattro gare d’assenza per la frattura a tibia e perone rimediata in estate, è autore di una corsa comunque lodevole che lo vede concludere in zona punti (11°). Tredicesimo, ed ultimo degli italiani al traguardo, Simone Corsi (Forward Racing).

 

L’ORDINE D’ARRIVO COMPLETO

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 40 Alex RINS SPA Paginas Amarillas HP 40 Kalex 171.0 39’00.084
2 20 22 Sam LOWES GBR Speed Up Racing Speed Up 170.5 +6.633
3 16 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Forward Racing Kalex 170.3 +10.408
4 13 30 Takaaki NAKAGAMI JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 169.9 +15.536
5 11 19 Xavier SIMEON BEL Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 169.8 +16.205
6 10 39 Luis SALOM SPA Paginas Amarillas HP 40 Kalex 169.8 +17.241
7 9 5 Johann ZARCO FRA Ajo Motorsport Kalex 169.5 +20.456
8 8 36 Mika KALLIO FIN QMMF Racing Team Speed Up 169.4 +21.883
9 7 73 Alex MARQUEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 169.3 +24.473
10 6 4 Randy KRUMMENACHER SWI JIR Racing Team Kalex 169.2 +24.559
11 5 21 Franco MORBIDELLI ITA Italtrans Racing Team Kalex 168.5 +35.103
12 4 23 Marcel SCHROTTER GER Tech 3 Tech 3 168.4 +36.583
13 3 3 Simone CORSI ITA Forward Racing Kalex 168.4 +36.588
14 2 88 Ricard CARDUS SPA JPMoto Malaysia Suter 168.4 +36.642
15 1 12 Thomas LUTHI SWI Derendinger Racing Interwetten Kalex 168.3 +38.115
16 55 Hafizh SYAHRIN MAL Petronas Raceline Malaysia Kalex 167.6 +47.215
17 2 Jesko RAFFIN SWI sports-millions-EMWE-SAG Kalex 167.6 +47.254
18 60 Julian SIMON SPA QMMF Racing Team Speed Up 167.6 +47.305
19 97 Xavi VIERGE SPA Tech 3 Tech 3 167.6 +47.382
20 16 Joshua HOOK AUS Technomag Racing Interwetten Kalex 167.6 +47.963
21 25 Azlan SHAH MAL IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 167.1 +55.273
22 57 Edgar PONS SPA Italtrans Racing Team Kalex 166.9 +58.441
23 96 Louis ROSSI FRA Tasca Racing Scuderia Moto2 Tech 3 166.8 +59.229
24 49 Axel PONS SPA AGR Team Kalex 166.7 +1’00.321
25 10 Thitipong WAROKORN THA APH PTT The Pizza SAG Kalex 164.9 +1’26.478
Non classificati
94 Jonas FOLGER GER AGR Team Kalex 170.2 4 Giri
11 Sandro CORTESE GER Dynavolt Intact GP Kalex 169.4 11 Giri
66 Florian ALT GER E-Motion IodaRacing Team Suter 164.3 15 Giri
70 Robin MULHAUSER SWI Technomag Racing Interwetten Kalex 157.7 16 Giri

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: pagina FB Alex Rins

Lascia un commento

Top