Milano-Torino 2015: Diego Rosa firma la prima vittoria da professionista

Diego-Rosa-Astana-Foto-Gianluca-Santo.png

Già nella giornata di ieri, alla Tre Valli Varesine, aveva dimostrato di avere una buona gamba. Oggi Diego Rosa ha sorpreso tutti andando a vincere la Milano-Torino 2015 conquistando così il primo successo in carriera nella corsa di casa.

La prima parte di gara è stata animata dalla fuga di Malaguti, Chirico, Conti, Lefrancois e Teklehaimanot, agilmente controllata dal gruppo e riassorbita in concomitanza della prima ascesa alla Basilica di Superga. L’Astana ha iniziato a fare il ritmo, con Paolo Tiralongo che ha selezionato il gruppo dei migliori. Ai piedi dell’ultima salita, sempre Superga, sono iniziati gli scatti. Nelle fasi iniziali aveva preso margine Davide Villella (Cannondale), ma è stato ripreso a 3 chilometro dalla conclusione. A due chilometri e mezzo, dopo aver contribuito a ricucire su Villella, Rosa è partito di forza dalla testa del gruppo prendendo subito margine, con Fabio Aru nascosto nelle retrovie del gruppetto. Wouter Poels (Team Sky) ha provato a chiudere, ma è rimbalzato indietro favorendo il tentativo di rimonta di Rafal Majka (Tinkoff-Saxo) che però si è fermato ad una decina di secondi da un Rosa involato verso il successo.

Terza posizione per Fabio Aru, che nel finale ha trovato le energie per sprintare e per esultare sul traguardo come avesse vinto. Alle sue spalle Thibaut Pinot (FDJ) e Poels, mentre Damiano Cunego (Nippo-Vini Fantini) ha chiuso sesto davanti a Domenico Pozzovivo (AG2R) e Giovanni Visconti (Movistar).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Gianluca Santo

Tag

Lascia un commento

Top