Judo: si è spento il campione cubano Juan Ferrer Lahera

Judo-Juan-Ferrer-Lahera.jpg

All’età di sessant’anni, si è spento lo scorso giovedì a L’Avana il judoka cubano Juan Ferrer Lahera, da tempo malato di cancro. “El Maestro” conquistò la medaglia d’argento olimpica della categoria 78 kg a Mosca 1980, la stessa edizione che incoronò Ezio Gamba. Il caraibico, in quell’occasione, fu sconfitto solamente in finale dal padrone di casa sovietico Shota Khabareli. In carriera, Ferrer Lahera si è anche aggiudicato quattro medaglie continentali, raggiungendo l’oro a Città del Messico nel 1984, una delle sue ultime competizioni internazionali. Il sei volte campione cubano era poi divenuto allenatore della nazionale del suo Paese, prima di essere costretto ad abbandonare a causa della malattia.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top