Judo, Mondiali junior 2015: doppietta giapponese a squadre

Judo-Giappone-junior-femminile.jpg

Si sono conclusi quest’oggi ad Abu Dhabi i Campionati Mondiali junior di judo 2015. Sui tatami della capitale degli Emirati Arabi Uniti, il Giappone ha dominato le prove a squadre portandosi a casa le ultime due medaglie d’oro in palio nella competizione iridata giovanile. Ricordiamo che l’Italia non era presente nella competizione dedicata ai team.

Nel settore femminile, le nipponiche si sono imposte in finale sulla Francia, in un esito ha rispecchiato perfettamente i pronostici, visto che le due formazioni erano rispettivamente accreditate delle teste di serie numero uno e due. Il podio è stato completato da Germania e Olanda. Questa la formazione campione del mondo: Kana Tomizawa (52 kg), Mikoto Tsunemi (52 kg), Haruka Funabuko (57 kg), Nami Nabekura (63 kg), Aimi Nouchi (63 kg), Remi Aoyagi (70 kg), Kyoka Sato (+70 kg), Wakaba Tomita (+70 kg).

Anche al maschile le prime due formazioni del seeding si sono qualificate per la finale, con i rappresentanti del Sol Levante che hanno battuto la Georgia. La Russia ed una sorprendente Bielorussia hanno invece conquistato le due medaglie di bronzo in palio. Questa la formazione campione del mondo: Masaya Asari (66 kg), Ryuju Nagayama (66 kg), Yuji Yamamoto (73 kg), Sotaro Fujiwara (81 kg), Shoichiro Mukai (90 kg), Yusei Ogawa (+90 kg), Genta Tanaka (+90 kg).

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top