Judo, Grand Prix Tashkent 2015: prima giornata avara di soddisfazioni per i colori italiani

Judo-Elio-Verde-Fijlkam.jpg

Si è conclusa la prima giornata del Grand Prix di Tashkent. Sui tatami della Sport Hall della capitale uzbeka si sono esibiti i judoki delle categorie maschili -60kg, -66kg e di quelle femminili -48kg, -52kg, -57kg.
Per i colori italiani, un esordio grigio scuro, senza acuti da zona medaglia.

Nel tabellone maschile erano impegnati il giovane Carmine Di Loreto (77° del ranking mondiale) nei -60kg e l’esperto Elio Verde (30°) fra i -66 kg. Il primo è stato subito eliminato per ippon dal judoka del Kirghizistan Bestaev, mentre il campano si è sbarazzato del mediocre zambiano Punza al primo turno, venendo tuttavia eliminato per waza-ari nel turno successivo dal transalpino Mariac. Sui gradini più alti dei podi due giapponesi, Oshima (-60kg) e Abe (-66kg).

Nel tabellone femminile le cose sono andate appena meglio. Le due atlete italiane impegnate nella categoria -57kg, Maria Centracchio e Martina Lo Giudice, sono state eliminate entrambe al secondo incontro delle rispettive pool. La numero 63 del ranking mondiale Centracchio ha prima superato la venticinquenne israeliana Minakawa, poi è stata estromessa dal torneo per mano della statunitense Carmichael. Stessa sorte, con “aguzzine” provenienti però da diverse parti del mondo, per Martina Lo Giudice (60ima nel ranking), capace di battere nettamente la turkmena Madraimova al primo turno, prima di essere sconfitta per ippon dalla quotata francese Receveaux, dodicesima nelle attuali graduatorie stagionali di categoria. Il titolo -57kg donne se lo è aggiudicato la sudcoreana Kim.

 

TUTTI I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA

Donne

-48kg: 1) MUNKHBAT, Mongolia; 2) JEONG, Corea del Sud; 3) DOLGOVA, Russia / GALBADRAKH, Kazakistan

-52kg: 1) BABAMURATOVA, Turkmenistan; 2) ERTL, Germania; 3) SKRYPNIK, Bielorussia / MA, Cina

-57kg: 1) KIM, Corea del Sud; 2) ZABLUDINA, Russia; 3) LIU, Cina / FILZMOSER, Austria

Uomini

-60kg: 1) OSHIMA, Giappone; 2) LUTFILLAEV, Uzbekistan; 3) OZLU, Turchia / BESTAEV, Kirghizistan

-66kg: 1) ABE, Giappone; 2) MA, Cina; 3) DOVDON, Mongolia / SHERSHAN, Bielorussia

 

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: F.i.j.l.k.am.

Lascia un commento

Top