Hockey su ghiaccio, Ebel: Bolzano bestia nera del Vienna

Bozen-Logo.jpg

Dopo aver vinto la Ebel 2013-2014 proprio a Bolzano, Tom Pokel fu ingaggiato dal Vienna, squadra con un budget da scudetto, ma fallì e fu clamorosamente esonerato prima dei playoff. Tornato in Alto Adige, il suo intento è chiaro: mostrare alla dirigenza dei Capitals le sue vere qualità.

E così, per la seconda volta in poche settimane, il Bolzano ha battuto il ben più quotato Vienna. Dopo il successo esterno maturato a 25″ dall’ultima sirena, i Foxes si sono ripetuti questa sera al Palaonda con una doppietta di Broda. Domani alle 16, sempre sul ghiaccio amico, arriverà il KAC.

HCB Alto Adige – Vienna Capitals [1-0; 1-0; 1-1]

Reti: 09:27 Brett Flemming (1-0); 38:12 Joel Broda (2-0 PP2); 44:03 Joel Broda (3-0); 48:22 Troy Milam (3-1)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Tag

Lascia un commento

Top