Hockey prato, A1: statistiche e migliori tre azzurri della prima giornata

12046595_872210626160901_8365355217855226519_n.jpg

Prima giornata per il campionato maschile di hockey su prato. Vittorie nette per le due favorite per la conquista dello scudetto, HC Bra e Amsicora. Si fanno notare anche Bonomi e CUS Padova, a quota tre punti, così come la Fincantieri, che l’ha spuntata in una sfida emozionante sulla Tevere Eur. Pareggio nel derby sardo tra Ferrini e Suelli.

Gol segnati 33
Gol segnati in casa 25
Gol segnati in trasferta 8
Miglior attacco HC Bra 9 gol fatti
Peggior difesa HT Bologna 9 gol subiti
Miglior difesa Bonomi e Amsicora 0 gol subiti
Peggior attacco CUS Cagliari e HC Roma 0 gol fatti

Andiamo a vedere i tre migliori azzurri di giornata:

Daniele Lanzano: assenti causa squalifica Giampaolo e Massimo, è lui che si porta sulle spalle la squadra con una fantastica tripletta nella sfida dominata con il Bologna. Da sottolineare anche le reti di Valentino, Gazzera e il nuovo acquisto Manes.

Andrea Corsi: ricomincia da dove aveva finito lo scorso anno l’attaccante di Tevere Eur e nazionale. Subito una doppietta, che purtroppo non serve ai fini del risultato della squadra capitolina.

Mattia Magno: prima rete in campionato per il 19enne giocatore amsicorino che serve a sancire il successo dei campioni d’Italia nel derby con il CUS Cagliari.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Hockey Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: Andrea Lusso

Lascia un commento

Top