Ginnastica, Mondiali 2015 – USA quinti e alle Olimpiadi. Eliminato Zanetti! Italia, 338 punti per il Test Event

arthur-nabarrete-zanetti.jpg

2012 Summer Olympics in London/GBR, 27.7. - 12.8.2012


Dopo la settima suddivisione del turno di qualificazione maschile ai Mondiali 2015 di ginnastica artistica, comanda sempre il Giappone (358.884) su Cina (357.027) e Gran Bretagna (354.417) già certi della qualificazione alle Olimpiadi insieme alla Russia (352.692) e agli USA che ben si sono espressi proprio in questa suddivisione (350.332).

Svizzera, Brasile e Corea del Sud devono invece aspettare i risultati dell’ultima suddivisione (con Italia, Romania e Cina Taipei) per poter festeggiare Rio 2016. Gli azzurri puntano almeno al 16esimo posto, quello che garantisce il pass per il Test Event della prossima primavera dove verranno messi in palio gli ultimi quattro posti a disposizione per la rassegna a cinque cerchi.

Andrea Cingolani e compagni, che scenderanno in pedana alle 21.00, dovranno realizzare almeno 337.677 punti (cioè superare la Bielorussia ora 15esima) per essere certi di aver agguantato l’obiettivo minimo. Ne potrebbero bastare anche 336.193 ma a patto che i rumeni ne facciano meno (difficile). Realizzarne 347 per volare subito alle Olimpiadi è una missione oggettivamente fuori dalla nostra portata (anche se mai dire mai).

 

Clamorosa eliminazione di Arthur Nabarrete Zanetti! Il Campione Olimpico, autore di 15.433 ieri, è scivolato al nono posto ed è fuori dalla finale degli anelli perché si sono scatenati gli statunitensi Wynn (15.608, terzo) e Whittenburg (15.466, ottavo), l’armeno Vahagn (15.566, quarto) e l’olandese Van Gelder (15.533, sesto).

E altrettanto clamorosa eliminazione di Epke Zonderland, l’olandese volante Campione Olimpico alla sbarra, che cade dal suo attrezzo e si ferma a 14.300.

Lo statunitense Naddour ha realizzato 15.266 al cavallo con maniglie prendendosi la quinta posizione visto che l’armeno Merdinyan ha stampato 15.466 andando a insidiare il primato di Smith (15.533).

Al volteggio Whittenburg (15.133) e Ruggeri (15.100) sono settimo e ottavo e ora incrociano le dita per la finale. Alla sbarra grande sverniciata di Leyva (15.566) che vola al comando scalzando Uchimura che prenderà parte solo a questa finale di specialità.

One thought on “Ginnastica, Mondiali 2015 – USA quinti e alle Olimpiadi. Eliminato Zanetti! Italia, 338 punti per il Test Event”

  1. Luca46 scrive:

    Dopo le ragazze sarebbe bello un altra grande prestazione.

Lascia un commento

Top