Ginnastica, Mondiali 2015 – Shock Komova: “Usiamo steroidi come le americane, saremo più forti”. Poi le scuse…

Viktoria-Komova-2.jpg

Mancava un po’ di pepe ai Mondiali 2015 di ginnastica artistica ed è puntualmente arrivato per “merito” di Viktoria Komova che è scivolata su un’autentica buccia di banana.

La vicecampionessa olimpica, dopo la pessima gara di ieri con due cadute che hanno relegato la Russia al quarto posto nella Finale a Squadre, si è scatenata sul social network Tumblr e purtroppo le dichiarazioni rilasciate nella sua lingua madre sono molto pesanti.

Noi non siamo abbastanza forti ma pompiamoci di ormoni e steroidi come le americane e allora avremo abbastanza forza”.

Apriti cielo. Vika si è poi scusata nelle prime ore della mattinata scozzese: “Voglio scusarmi per quanto detto sulle americane e sul doping. Le mie parole sono arrivate in un momento di particolare emozione. Non ho nessuna prova e non pensavo a quanto dicevo. Mi dispiace. Voglio scusarmi per il mio comportamento con tutti quanti voi”.

 

Lascia un commento

Top