Ginnastica, Mondiali 2015 – Presentati i nuovi elementi! Biles si limita alla A, numero della Dowell

Simone-Biles-trave.jpg

La Federazione Internazionale ha reso noti i 15 nuovi elementi che le atlete hanno dichiarato di eseguire ai Mondiali 2015 di ginnastica artistica. Se le ragazze li avranno eseguiti correttamente allora quell’elemento entrerà nel Codice dei Punteggi con i loro nomi.

Il turno di qualificazione si è concluso ieri, naturalmente però ci sono ancora le varie finali a disposizione per riuscire nell’impresa.

 

Innanzitutto spicca Simone Biles. E fin qui nulla di nuovo ma l’icona della Polvere di Magnesio ha avuto il “coraggio” (si scherza naturalmente) di presentare una banalissima A, la difficoltà più semplice. Ma come, la Campionessa del Mondo che ha rivoluzionato la disciplina si limita a questo? Ironizziamo perché il talento cristallino della 18enne di Columbus è palese: col facile stag jump con mezzo giro (180°) al corpo libero entrerà nuovamente nella Bibbia.

Certo non poteva bastare e allora ha optato naturalmente anche per la “clear hip circle forward to handstand with 1/1(360°) turn in hstd phase” alle parallele: nota E per i giudici.

 

Sono tre i grandi botti attesi, tutti meritevoli della F. Finalmente Brenna Dowell ha occasione di farsi riconoscere il doppio avanti carpio al corpo libero.

La polacca Katarzyna Jurkowska Kowalska ha annunciato l’uscita dalla trave con il Gainer salto backward stretched with 2/1 twist (720°).

Alle parallele, invece, la F è per il clear pike circle bakcward con counter pike reverse hecht sullo staggio che è stato rivendicato dalla britannica Kellie Simm e dalla tedesca Sophie Scheder.

 

CLICCA QUI PER CONOSCERE TUTTI I NUOVI ELEMENTI

Lascia un commento

Top