Ginnastica, Mondiali 2015 – Gran Bretagna in testa tra gli uomini. Che bombe di Zanetti e Smith!

arthur-nabarrete-zanetti.jpg

2012 Summer Olympics in London/GBR, 27.7. - 12.8.2012


Sono iniziati i Mondiali 2015 di ginnastica artistica anche per il settore maschile con la prima giornata dedicata al turno di qualificazione. A Glasgow la Gran Bretagna padrona di casa ha condotto un’ottima gara in prima suddivisione, chiudendo con 354.417 punti e mettendo una serie ipoteca sulla qualificazione diretta alle Olimpiadi 2016.

Alle spalle dei sudditi di Sua Maestà troviamo il Brasile con 349.057 che seguirà con attenzione le prossime suddivisioni per capire se staccherà il pass per la rassegna a cinque cerchi che ospiteranno a Rio il prossimo anno. Distaccato naturalmente Porto Rico (331.327).

Eccellente prestazione di Daniel Purvis (88.956) mentre il connazionale Max Whitlock ha ottenuto gli stessi punti di Wilson (88.365) ma per la regola degli scarti lo precede e si guadagna la finale all-around.

Sverniciata da urlo del Campione Olimpico Arthur Zanetti: il brasiliano ha lustrato gli anelli ottenendo 15.433 punti (6.8).

Al cavallo con maniglie prestazione mostruosa dei britannici Smith (15.533) e Whitlock (15.266) mentre al corpo libero è il sorprendente cileno Gonzalez (15.200) a mettere in fila tutti i rivali pattando con Whitlock.

Numero sontuoso per Wilson alle parallele (15.500, 6.6), alla sbarra sverniciata di Oyakawa (15.300, 6.5). Al volteggio due salti per Thomas (media bassa del 14.433).

 

Lascia un commento

Top