Ginnastica, Mondiali 2015 – Assegnati i Premi Eleganza! Trionfo per… e 5000 dollari in tasca

Giulia-Steingruber-Baku.jpg

Ai Mondiali 2015 di ginnastica artistica sono stati assegnati i celebri Premi Eleganza, i riconoscimenti offerti dalla Longines, noto brand internazionale di orologi.

Al femminile trionfa la svizzera Giulia Steingruber, al maschile è il britannico Max Whitlock ad alzare al cielo al trofeo.

 

I due vincitori intascano un assegno da 5000 dollari (circa 4550 euro), un orologio dell’ultima collezione Longines (naturalmente differente per uomo e donna) e la possibilità di figurare come testimonial se l’azienda svizzera lo desidererà (fatto curioso visto che Giulia presta già il suo volto a questa casa…).

I premi vengono conferiti da una giuria che tiene conto dell’appeal emozionale fornito dai ginnasti, unito a considerazioni tecniche, carisma, grazia, armonia dei movimenti, bellezza, portata storica di quanto fatto etc. Insomma non “eleganza” nel senso classico del termine ma è un Premio paragonabile a quelli del “miglior giocatore in campo” tipici degli sport di squadra.

 

Questo l’albo d’oro femminile:

Tianjin 1999 – Svetlana Khorkina (Russia)

Ghent 2001 – Elena Zamolodchikova (Russia)

Anaheim 2003 – Carly Patterson (USA)

Melbourne 2005 – Monette Russo (Australia)

Aarhs 2006 – Cheng Fei (Cina)

Stoccarda 2007 – Shawn Johnson (USA)

Londra 2009 – Elsa Garcia (Messico)

Rotterdam 2010 – Rie Tanaka (Giappone)

Tokyo 2011 – Ana Porgras (Romania)

Anversa 2013 – Kyla Ross (USA)

Nanning 2014 – Yao Jinnan (Cina)

 

Lascia un commento

Top