Equitazione: successo britannico ai Mondiali cavalli giovani di completo

Bandiera-Gran-Bretagna-libera.jpg

I Campionati Mondiali cavalli giovani di concorso completo, tenutisi presso la località francese di Le Lion d’Angers, hanno visto la vittoria della Gran Bretagna con Laura Collet e Mr Bass, capaci di fermarsi a quota 45.2 punti negativi, tutti accumulati nel dressage. La rassegna dedicata ai cavalli di sette anni ha poi visto l’argento del binomio di casa formato da Thomas Carlile e Upsilon (46.5), mentre il bronzo è andato al belga Vincent Martens su Eiskonig (47″6). Per l’Italia il miglior piazzamento è stato il quattordicesimo posto di Emiliano Portale e Una della Favorita (49.5), mentre in diciottesima posizione troviamo Roberto Rotatori su Castlerichmond Srs (56.1). Da segnalare una brutta caduta del forte britannico William Fox-Pitt durante il cross country: le sue condizioni sono stabili, ma per ora si trova in osservazione.

Intanto, per il salto ostacoli, Natale Chiaudani si è aggiudicato in sella a Sly de la Magnifica il Gran Premio di Tanca Regia, prima tappa del Sardegna Jumping Tour. Con il tempo di 46″89 e senza commettere errori, Chiaudani ha preceduto in classifica Luca Coata, secondo in sella a Carito (47”79), ed il colombiano Andrés Penalosa, terzo in sella a Cisco’S Zidane (48”08).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top