Equitazione: Gaudiano vince in Marocco, Moneta sul podio in Portogallo

Equitazione-Emanuele-Gaudiano-Equnews-FB.jpg

Dopo la vittoria ottenuta da Juan Carlos Garcia a Tétouan, il Marocco Royal Tour continua a sorridere ai colori azzurri. La seconda tappa, infatti, ha visto domenica il trionfo di Emanuele Gaudiano, che si è imposto nel Grand Prix del CSI3*-W della capitale Rabat. In sella a Cocoshynsky, Gaudiano non ha commesso errori nei due percorsi disputati, ed ha fermato il cronometro sul tempo di 22″98, battendo nettamente i francesi Julien Gonin su Soleil de Cornu Ch (25″04) e Philippe Rozier su Quel Chanu (26″13), a volta capaci di chiudere senza penalità.

Per l’Italia è arrivato nel week-end anche un altro podio: a Vilamoura, in Portogallo, Luca Maria Moneta si è infatti classificato terzo nel Grand Prix del CSI due stelle. La vittoria, al termine del barrage ad otto binomi, è andata al brasiliano Marlon Módolo Zanotelli su Sea Coast Ferly (44″53) davanti al danese Martin Dinesen Neegård su Woulon L (46″05). Moneta completa il novero dei doppi netti in 47″53 con Herold N.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Equnews (pagina Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top