Equitazione: Beatriz Ferrer-Salat vince il Grand Prix a Lione

Equitazione-Beatriz-Ferrer-Salat.jpg

Nella giornata di giovedì si sono aperte a Lione le competizioni di Coppa del Mondo per quanto riguarda il dressage. In programma nel rettangolo di gara francese c’era la prova del Grand Prix, che ha visto la vittoria della spagnola Beatriz Ferrer-Salat. La medagliata degli ultimi Campionati Europei, che ha così regalato al suo Paese uno storico risultato, si è imposta in sella a Delgado con 79.260 punti percentuali, precedendo in classifica lo svedese Patrik Kittel su Deja (76.400%) e l’amazzone tedesca Fabienne Lütkemeier su D’Agostino FRH (74.400%). Silvia Rizzo si è classiificata quindicesima su altrettanti partecipanti: la sua esibizione sullo stallone Sal è stata valutata 60.560 punti percentuali.

Per il salto ostacoli, invece, si sono tenute fino ad ora solamente gare valide per il CSI due stelle. La più importante, una prova contro il tempo con ostacoli a 1.45 centimetrici, è stata vinta dal padrone di casa Romain Lavigne su Pharaon Belle Menee (60″52), davanti al connazionale Benoît Desjeux su Sarcelle de Gys (63″29) ed alla svizzera Émilie Paillot su Robert le Dyable (65″41).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top