Ciclismo su pista, Europei 2015: Viviani/Consonni sfiorano il podio, Frapporti 6^

farpporti.jpg

La scintillante medaglia di Annalisa Cucinotta è l’unica medaglia azzurra nell’ultima giornata di Europei di ciclismo su pista, ma anche da un paio di piazzamenti si possono trarre notevoli soddisfazioni per la spedizione tricolore.

Elia Viviani e Simone Consonni, autori di un Europeo straordinario a coronamento di una stagione altrettanto brillante, arrivano davvero ad un passo dal podio nell’americana: la spettacolare disciplina premia gli spagnoli Sebastian Mora/Albert Torres sui russi Radionov/Sazonov e sui francesi Kneisky/Coquard, con la coppia formata dal veronese e dal bergamasco appena dietro.

In chiave olimpica, pesantissimo il sesto posto centrato da Simona Frapporti al termine di un omnium in rimonta: con un’autorevole corsa a punti, la bresciana ottiene appunto questo piazzamento issandosi a quota 154 (peraltro ad un battito di ciglia dal quinto e dal quarto posto) che si rivela particolarmente importante soprattutto perché vengono lasciate alle spalle le atlete di Bielorussia, Russia e Spagna, tre tra le rivali più accreditate per il pass a cinque cerchi. L’oro è appannaggio della britannica Laura Trott (231), l’argento va alla danese Dideriksen (195) e il bronzo alla lituana Trebaite (185). La Gran Bretagna festeggia anche nell’inseguimento individuale con Katie Archibald e il bronzo di Ciara Horne: nel mezzo la francese Delzenne, fuori dalla top ten Silvia Valsecchi (13^) e Beatrice Bartelloni (15^).

Chiusura dedicata ai keirin: quello maschile premia il ceco Pavel Kelemen sul francese Pervis e sul russo Dmitriev, con i cugini Francesco e Luca Ceci appaiati in diciannovesima posizione per via dell’eliminazione ai ripescaggi. In quello femminile vince l’olandese Elis Ligtlee davanti alla transalpina Cueff e alla russa Gnidenko; l’orgogliosa performance di Maila Andreotti le regala un tredicesimo posto.

foto: pagina Facebook Chiara Ghirardi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top