Ciclismo: il 2016 di Vincenzo Nibali. Giro d’Italia, Tour e Olimpiadi nel mirino

Vincenzo-Nibali-Ciclismo-Ufficio-Stampa-Giro-di-Lombardia-Rcs.jpg

Nella giornata di ieri è stata presentata la 99esima edizione del Giro d’Italia che scatterà da Apeldoorn, in Olanda, il prossimo maggio. Tra i protagonisti attesi, anche se la sua presenza non è ancora certa, anche Vincenzo Nibali, fresco vincitore de Il Lombardia. 

Il siciliano dell’Astana ha come grande obiettivo del 2016 la medaglia olimpica: sul percorso di Rio de Janeiro, molto impegnativo altimetricamente e adatto agli scalatori può puntare al bersaglio grosso. E proprio in ottica olimpica il percorso di avvicnamento ideale sembra includere il Tour de France, corso però per fare la gamba e trovare la giusta condizione e il colpo di pedale adatto per avere il cambio di ritmo giusto per una gara di un giorno. Di fatto, lo stile somiglia all’avvicinamento di tanti atleti al Campionato del mondo passando per la Vuelta a España tanto di moda negli ultimi anni.

Per Nibali, dunque, ci sarebbe spazio per correre sia le classiche di primavera che il Giro d’Italia. Da ormai due anni lo Squalo non prende parte alla Corsa Rosa, quando si impose con ampio margine su tutti gli avversari nel 2013. Un grande ritorno per riprendersi la Maglia Rosa dopo due anni investiti sul Tour de France coronati con il successo del 2014 e il la vittoria di tappa del 2015 nonostante una corsa non brillante specialmente nella prima fase.

Al Tour de France, poi, potrebbe fungere da ultimo uomo e chioccia di Fabio Aru. Una coppia che in salita potrebbe realmente far saltare il banco in qualsiasi momento. Un approccio alla stagione di questo tipo consentirebbe anche al sardo di misurarsi per la prima volta con il Tour de France in caccia di una top 10 o una top 5, senza particolari pretese di podio o vittoria che, si spera, potrebbero arrivare negli anni successivi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Ufficio Stampa RCS – Il Lombardia

Lascia un commento

Top