Calcio, Serie A: Carpi-Torino 2-1, prima storica vittoria degli emiliani

142675-400-629-1-100-83_serie-a-tim-logo4.jpg

Il Carpi riscrive la propria storia, vincendo la prima partita in Serie A. Nel 2-1 contro il Torino sono decisivi l’autogol di Padelli e la rete di Matos, mentre ai granata non basta il calcio di rigore trasformato da Maxi Lopez.

Inizia nel migliore dei modi, dunque, l’avventura di Beppe Sannino sulla panchina del Carpi, portando la squadra neopromossa a cinque punti in classifica. Resta invece fermo a quota dieci punti il Torino che poteva per una notte trovarsi in testa in solitaria.

La partita si sblocca in maniera fortunosa per i padroni di casa che trovano il vantaggio grazie al tiro di Gabriel Silva, che sbatte sul palo, poi sulla schiena di Padelli e finisce in rete. Il raddoppio arriva per merito di Matos, bravissimo ad anticipare il difensore ed incornare in maniera perfetta il cross di Borriello. Il Torino prova a riaprirla subito con Maxi Lopez,che si procura e poi trasforma il rigore del 2-1. Nel finale l’assalto granata non porta al pareggio e il Carpi festeggia una vittoria storica.

Questo il tabellino del match:

CARPI – TORINO 2-1 (55′ aut Padelli, 72′ Matos; 74′ rig. Maxi Lopez)

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top