Calcio: l’Italia si qualifica oggi a Euro 2016 se…

10672283_869636816414350_6724281643909868353_n1.jpg

Oggi alle 18 l’Italia di calcio scenderà in campo a Baku contro l’Azerbaijan padrone di casa a caccia degli ultimi punti che le servono per qualificarsi agli Europei 2016 di Francia. Gli azzurri, giunti imbattuti alla penultima gara del girone, distano solo due lunghezze dall’aritmetica certezza di prendere parte alla rassegna continentale della prossima estate e, dunque, possono festeggiare già stasera.

Ecco tutte le combinazioni per cui, dopo le 20, la Nazionale avrà in tasca il pass diretto per gli Europei.

Vittoria: all’Italia mancano solo due punti e, dunque, in caso di bottino pieno contro i medio orientali sconfitti 2-1 a Palermo lo scorso anno nella sfida d’andata non servirebbero altri conti. Sarà qualificazione con un turno di anticipo e, se la Norvegia non dovesse battere Malta, pure con primo posto assicurato.

Pareggio e pareggio della Croazia, sconfitta e sconfitta della Croazia: se Azerbaijan-Italia terminasse in pareggio o con una vittoria dei padroni di casa, la qualificazione degli azzurri sarebbe vincolata dal risultato di Croazia-Bulgaria, che dovrà essere il medesimo di quello di Baku. Con quattro punti di vantaggio sui balcanici, gli uomini di Conte si possono infatti permettere anche di perdere, se la Bulgaria dovesse poi compiere l’impresa a Zagabria (si gioca alle 20.45).

Pareggio e sconfitta della Croazia: in tal caso, gli azzurri volerebbero a più cinque chiudendo tutti i conti contro la squadra di Kovacic e compagni.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina ufficiale Facebook Bonucci

Lascia un commento

Top