Calcio femminile, Serie A: brutto stop della Fiorentina con il Tavagnacco. Brescia e Verona a valanga

brescia-calcio-femminile2.jpg

La seconda giornata di campionato di calcio femminile di Serie A ha vissuto su due temi fondamentali: la sorprendente sconfitta casalinga della Fiorentina con il Tavagnacco e le vittorie a valanga di Brescia e Verona.

Partendo dalla partita di San Marcellino, dicevamo, un risultato davvero imprevedibile alla vigilia. Le viola che avevano impressionato tutti gli addetti ai lavori, dopo la vittoria in trasferta sul campo del Riviera di Romagna, subiscono una brutta battuta da arresto, tra le mura amiche, al cospetto di un Tavagnacco molto ben organizzato. La squadra di Sara Di Filippo, con la premiata ditta Lara Celland, doppietta al 10′ e 93′, e Alice Parisi su rigore al 6′, ha confermato la propria confidenza con il goal emersa nei turni di Coppa Italia. Un 3-0 molto pesante per le ragazze di Sauro Fattori che dovranno rivedere quanto avvenuto oggi e prendere le dovute contromisure immediatamente, per non lasciare scappare da subito Brescia e Verona.

Le compagini di Milena Bertolini e Renato Longega, infatti, hanno centrato il proprio obiettivo, auspicato alla vigilia. 3 punti facili contro le neo-promosse San Bernardo Luserna e Sudtirol con tanti a goal a referto: 7 reti per le bresciane e 6 per le scaligere. Sul campo del Luserna, le rondinelle, dunque, hanno dato ulteriori segnali a tutte le avversarie sulla propria condizione psicofisica. La condotta di gara è stata esemplare e ha confermato le ottime impressioni di un inizio di stagione che ha visto le ragazze di Bertolini fare grandissime cose anche in ambito internazionale. Le firme del successo odierno sono di: Annamaria Serturini al 8′, Stefania Tarenzi al 10′, Cristiana Girelli al 20′ 29 e 72, Valentina Cernoia al 22′, Daniela Sabatino al 40′ ed Erika Morelli al 48′. Come avvenuto nella prima giornata, le veronesi non sono volute essere da meno e in terra altoatesina è arrivato un secco 6-0 che porta la firma di: Tatiana Bonetti su rigore al 26′, Michela Ledri al 38′ e 68′, Silvia Fuselli al 55′ e 83′ e Marta Carissimi al 80′. Un match fortemente condizionato anche dall’espulsione di Chiara Valzolgher del Sudtirol, conseguenza del fallo di rigore che ha poi portato in vantaggio le gialloblu.

Solo il Mozzanica riesce a tenere la scia, seppur a fatica, vincendo 3-2 a Bergamo su un mai domo Riviera di Romagna. Romagnole che hanno avuto un approccio completamente diverso rispetto all’esordio di due settimane fa  con la Fiorentina e protagoniste di un incontro di alto profilo. Sono state proprio le ragazze allenate dal duo David Urbinati e Andrea Marcelli a sbloccare il risultato con Gaia Mastrovincenzo al 8′. La reazione delle orobiche non si è fatta attendere e Manuale Giugliano al 26′ e Marta Mason al 37′ hanno ribaltato lo score. Nella ripresa, quasi a sorpresa, arriva il pareggio su rigore sempre della Mastrovincenzo al 63′ ma un minuto più tardi è l’altro talento di casa “Mozzanica” Valentina Giacinti a riportare avanti la squadra di Nazzarena Grilli.

A chiosa, altro pareggio a reti bianche per la Res Roma contro S. Zaccaria, confermando qualche problema in fase di realizzazione per le capitoline mentre importante successo del Pink Sport Time, in trasferta, contro il Vittorio Veneto grazie a Veronica Privitera al 43‘.

 

RISULTATI – GIORNATA 2 – 31-10-2015

Sab 31, Ott 2015 14:30
S.BERNARDO LU.vsBRESCIA1:7
Sab 31, Ott 2015 14:30
VITTORIO VENETOvsBARI 1908 PINK0:1
Sab 31, Ott 2015 14:30
S.ZACCARIAvsRES ROMA0:0
Sab 31, Ott 2015 14:30
MOZZANICAvsRIVIERA DI R.3:2
Sab 31, Ott 2015 14:30
SUDTIROLvsAGSM VERONA0:6
Sab 31, Ott 2015 14:30
FIORENTINAvsTAVAGNACCO0:3

 

CLASSIFICA SERIE A

1 AGSM VERONA 2 6
1 BRESCIA 2 6
3 MOZZANICA 2 6
4 TAVAGNACCO 2 4
5 FIORENTINA 2 3
6 BARI 1908 PINK 2 3
7 S.ZACCARIA 2 2
8 RES ROMA 2 2
9 SUDTIROL 2 1
10 RIVIERA DI R. 2 0
11 VITTORIO VENETO 2 0
12 S.BERNARDO LU. 2 0

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Brescia Calcio femminile

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top