Beach volley, World Tour Finals 2015, Fort Lauderdale. Azzurri, peccato! A un passo dall’impresa

paolo-nicolai-3.10.2015.jpg

Si ferma ad un passo dalla semifinale il cammino di Daniele Lupo e Paolo Nicolai nei quarti della Finale del Grand Slam a Fort Lauderdale. La coppia italiana gioca forse uno dei migliori match della stagione e mette in seria difficoltà i campioni del mondo brasiliani Alison/Bruno che per un set e mezzo soffrono tantissimo prima di imporsi con il punteggio di 2-1.

Primo set rocambolesco con Lupo/Nicolai che riescono ad avere la meglio ai vantaggi (22-20). Nel secondo parziale ancora battaglia ed equilibrio ma questa volta nel finale sono i carioca a spuntarla (21-19). Rinfrancati, gli iridati brasiliani ritrovano lo smalto dei giorni migliori e vincono un tie break a senso unico con il punteggio di 15-10, raggiungendo i compagni di squadra Evandro/Pedro nella semifinale che andrà in scena alle 20.30. Per gli italiani un buon quinto posto.

Il derby olandese nell’altro quarto vede il successo piuttosto netto di Brouwer/Meeuwsen e conferma le difficoltà della coppia vice campione del mondo nella seconda parte della stagione. Gli ex iridati si impongono 2-0 (21-19, 21-14) e alle 21.20 affronteranno i padroni di casa statunitensi Dalhausser/Lucena.

E’ brasiliana anche la prima coppia finalista nel torneo femminile: si tratta di Larissa/Talita che nella prima semifinale hanno sconfitto 2-0 (21-19, 21-12) le canadesi Bansley/Pavan. Nell’altra semifinale, in programma tra pochi minuti, in campo Agatha/Barbara e Ludwig/Walkenhorst. Domani si disputano tutte le finali del torneo.

Lascia un commento

Top