Beach volley, World Tour 2015, Puerto Vallarta. Tedesche troppo forti: Menegatti/Orsi Toth per il bronzo

menegatti-orsi-toth-11.10.2015.jpg

Troppo forti, al momento, Ludwig e Walkenhorst per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth che, nella semifinale dell’Open di Puerto Vallarta, alzano bandiera bianca e domani giocheranno la finale per il bronzo, vedendo così interrotta la serie vincente che durava da ben 12 partite.

Le tedesche dominano il match, a parte qualche sussulto nella parte iniziale e finale del secondo set, e volano in finale dove domani incontreranno la vincente della semifinale che si sta per giocare tra le olandesi van Gestel/van der Vlist e le brasiliane Eduarda/Elize Maia, non certo due coppie di spicco del panorama mondiale del beach.

Nel primo set l’equilibrio dura ben poco, fino al 9-7 per le tedesche che poi piazzano un parziale micidiale di 9-3 (18-10) prima di chiudere 21-12 a loro favore. Nel secondo set provano le italiane a restare in scia ma vengono distanziate ben presto. Nella parte finale Menegatti/Orsi Toth annullano ben 3 match ball (da 20-15 a 20-18) poi è il tocco di Walkenhorst a regalare il successo e la finale alle tedesche (21-18). Tra poco la seconda semifinale: van Gestel/van der Vlist (Ned)-Eduarda/Elize Maia (Bra).

In campo maschile la finale sarà Usa contro Olanda: Lucena/Dalhausser-Brouwer/Meeuwsen, atto conclusivo prestigioso per il torneo messicano. Così le semifinali: Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Poniewaz,/Poniewaz GER [20] 2-0 (21-16, 21-17), Böckermann/Flüggen (Ger)-Lucena/Dalhausser (Usa) 1-2 (21-10, 18-21, 8-15).
Il programma di oggi (solo finali) prevede alle 14 la finale per il bronzo maschile, alle 15 quella femminile, alle 16 la finalissima maschile, alle 17 la finalissima femminile.

Lascia un commento

Top