Beach volley, World Tour 2015, Puerto Vallarta. Strepitose azzurre: è ancora semifinale

menegatti-orsi-toth-10.10.2015.jpg

Ancora una semifinale per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth che confermano il loro splendido stato di forma dopo il trionfo di Sochi, conquistando la terza top 4 della stagione, la prima fuori dai confini russi. A Puerto Vallarta l’Italia piazza ancora una volta una coppia in semifinale nel World Tour.

Che le azzurre partissero favorite contro le sorprendenti francesi Longuet/Jupiter si sapeva ma lo stato di grazia delle transalpine (che avevano appena eliminato Laboureur/Sude) poteva creare qualche grattacapo alle italiane che invece hanno giocato un match in totale controllo vincendo 2-0. Due set senza storia con le italiane sempre avanti che si sono imposte con un doppio 21-15.

Ora si fa dura la strada per la coppia italiana che affronta una finale anticipata contro una delle coppie più in forma del momento e più forti in assoluto, le tedesche Ludwig/Walkenhorst, seconda classificata alle Finali del Grand Slam di Fort Lauderdale. Fischio d’inizio alle 23. L’altra semifinale van Gestel/van der Vliest-Eduarda/Elize Maia si giocherà a mezzanotte.

Così i quarti donne: van Gestel/van der Vlist (Ned)-Take/Mizoe (Jpn) 2-0 (21-19, 21-12), Eduarda/Elize Maia (Bra)-Gallay/Klug (Arg) 2-0 (21-18, 21-15), Ludwig/Walkenhorst (Ger)-Matauatu/Pata (Van) 2-0 (21-11, 21-16).

Così i quarti uomini: Hyden/Bourne (Usa)-Poniewaz/Poniewaz (Ger) 1-2 (17-21, 21-19, 11-15), Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Kunert/Dressler (Aut) 2-0 (21-16, 21-18), Ranghieri/Carambula (Ita)-Lucena/Dalhausser (Usa) 1-2 (16-21, 21-19, 12-15), Nummerdor/Varenhorst (Ned)-Böckermann/Flüggen (Ger) 0-2 (14-21, 17-21). Tra poco le semifinali: Brouwer/Meeuwsen-Poniewaz/Poniewaz (21), Böckermann/Flüggen-Lucena/Dalhausser (22).

Lascia un commento

Top