Basket, Eurocup: Reggio Emilia fa suo il derby, sconfitte per Trento e Venezia

basket-stefano-gentile-reggio-emilia-fb-pallacanestro-reggiana.jpg

Prima giornata di Eurocup che non sorride particolarmente al basket italiano. Infatti nelle tre partite che interessavano le nostre squadre è arrivata solo una vittoria, ma era scontata visto che si giocava il derby tra Reggio Emilia e Brindisi; mentre sia Venezia che Trento sono cadute in trasferta.

Brutta sconfitta per la Reyer che in Germania sul campo del Ratiopharm Ulm viene travolta per 87-68 al termine di una partita che ha visto sempre in controllo i tedeschi, che all’intervallo erano già avanti di diciassette punti. Esordio dunque negativo per la squadra di Recalcati e passivo anche troppo largo contro una squadra che è una diretta rivale dei veneti per la qualificazione alla fase successiva.

La prima europea di Trento non è fortunata, perchè l’Aquila si arrende solo di misura nel finale all’Olimpia Lubiana per 98-97. Peccato perchè Pascolo e compagni ad un certo punto sembravano poter prendere il largo prima dell’intervallo, toccando anche la doppia cifra di vantaggio, ma alla fine gli sloveni sono riusciti a compiere la rimonta ed essere più freddi nei secondi finali.

Il derby azzurro di questa prima giornata vede trionfare Reggio Emilia su Brindisi per 82-79. Pugliesi sempre avanti per trenta minuti e poi ultimo quarto che ha visto la Grissin Bon prevalere con i liberi di De Nicolao a tredici secondi dalla fine che hanno sancito il successo per la formazione di coach Menetti. Entrambe le formazioni, però, hanno dimostrato di avere le carte per superare questa prima fase e di avere così sicuramente due italiane al prossimo turno.

Questi i tabellini delle sfide:

RATIOPHARM ULM – UMANA REYER VENEZIA 87-68 (22-14, 23-14, 21-24, 21-16)

Ulm: Morgan 22, Rubit 12, Kane 12
Venezia: Bramos 17, Ortner 14, Jackson 8

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – ENEL BRINDISI 82-79 (13-21, 24-18, 20-23; 25-17)

Reggio Emilia: Kaukenas 17, Aradori 14, Lavrinovic 12
Brindisi: Gagic, Cournooh, Kadji 13

 

OLIMPIA LUBIANA – AQUILA BASKET TRENTO 98-97 (22-26, 26-26, 25-19, 25-26)

Lubiana: Z.Wright 18, Lesic 17, Lapornik 16
Trento: J.Wright 22, Pascolo 16, Poeta 11

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB della Pallacanestro Reggiana

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top