Abu Dhabi Tour 2015: Elia Viviani precede Sagan in volata e si prende la seconda tappa

Elia-Viviani-Pagina-FB-Team-Sky-e1449586887637.jpg

Secondo successo in due giorni per l’Italia all’Abu Dhabi Tour 2015. Dopo la vittoria di Andrea Guardini nella giornata di ieri, oggi è stato Elia Viviani ad imporsi in volata (dopo 130 chilometri di corsa con partenza e arrivo ad Abu Dhabi) e a conquistare anche la prima posizione in classifica generale.

Per gran parte della tappa è stata l’Astana di Guardini a comandare la corsa, ma una volta arrivati negli ultimi chilometri gli uomini in azzurro sono scomparsi dalle prime posizioni con l’Etixx-QuickStep e la Tinkoff-Saxo di Sagan che hanno preso in mano le redini della corsa. Quando Peter Sagan ha lanciato la volata l’esito della tappa sembrava ormai scritto, ma il veronese del Team Sky dopo aver preso la ruota al neocampione del mondo è uscito sulla sinistra della carreggiata andando ad imporsi con margine sullo slovacco. Terza posizione per Fabio Sabatini (Etixx-QuickStep) davanti a Luka Mezgec (Giant-Alpecin).

Lontano dalle prime posizioni Guardini: grazie agli abbuoni Viviani è arrivato ad avere lo stesso tempo del connazionale, ma grazie alla sommatoria dei piazzamenti Elia ha conquistato la maglia rossa di leader della classifica generale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Team Sky

Tag

Lascia un commento

Top