Vuelta a España 2015: Madrid rende omaggio a Fabio Aru, El Conquistador. Ultima tappa a Degenkolb

John-Degenkolb-FB-John-Degenkolb.jpg

Foto: Pagina Facebook John Degenkolb


Passerella finale per le strade di Madrid. Niente divide più Fabio Aru dalla Vuelta a España 2015. Arrivo in parata con l’Astana e con Paolo Tiralongo ad attendere il giovane compagno di squadra vittorioso. Successo per John  Degenkolb in volata.

Poco da segnalare sotto un punto di vista prettamente sportivo. Nel circuito finale si sono susseguiti gli attacchi, con Giovanni Visconti e Matteo Montaguti tra i protagonisti di giornata. Negli ultimi chilometri la Giant-Alpecin, anche con quel Tom Dumoulin ancora deluso dalla debacle di ieri, ha preso in mano la situazione per pilotare John Degenkolb allo sprint. Il tedesco, vincitore della Parigi-Roubaix, questa volta non si è fatto pregare e ha messo tutti in riga negli ultimi 200 metri con una volata di pura potenza sulla destra della carreggiata.

Alle sue spalle Danny Van Poppel (Trek Factory Racing) e Jean Pierre Drucker (BMC) e Daryl Impey (Orica-GreenEDGE).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook John Degenkolb

Tag

Lascia un commento

Top