Vuelta a España 2015, le pagelle: Rodriguez mette il turbo, Aru perde terreno ma rimane in rosso

Purito-Rodriguez-Laurie-Beylier-CC-BY-SA-2.0.jpg

Cambia la fisionomia della classifica generale al termine della 15ma tappa della Vuelta a España 2015. Vediamo quanto successo con le pagelle ai corridori.

RODRIGUEZ Joaquim, voto 8.5: a differenza delle ultime giornate, lo spagnolo dimostra di essere in crescita di condizione, risultando il migliore tra gli uomini di classifica. Prima lascia sfogare Quintana e poi attacca Aru nel tratto più ripido della salita. Centrando il successo odierno, si avvicina alla Maglia Rossa che è distante un solo secondo.

ARU Fabio, voto 7: si difende come può quando si scalda la corsa. Va su di ritmo con una pedalata potente e in qualche modo limita i danni. Reagisce agli scatti di Quintana, ma non può nulla sull’affondo di Rodriguez, perdendo secondi importanti negli ultimi 300 metri. La maglia è ancora sua ma Purito ora è minaccioso.

QUINTANA Nairo, voto 7: aumenta il ritmo per far la differenza, vede che ci sono poche gambe in gruppo e accelera a oltre 10 chilometri dal traguardo. All’ultimo km accusa il colpo e perde terreno da Rodriguez, chiudendo comunque davanti ad Aru ma alle spalle di Majka.

DUMOULIN Tom, voto 6.5: Strenua la difesa del corridore olandese che perde altri 40 secondi dagli altri big della classifica. Va su di ritmo con una pedalata potente e in qualche modo limita i danni. Da qui alla crono deve ancora difendersi ma lì può scatenare i cavalli.

VALVERDE Alejandro, voto 5: il corridore della Movistar potrebbe aver terminato la benzina. Non è incisivo come al solito e alla fine perde terreno. Anche lui sembra fuori dalla lotta per il podio.

POZZOVIVO Domenico, voto 6.5: esce la top ten il corridore lucano, la speranza è che possa crescere nell’ultima settimana.

Foto: Laurie Beylier

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Tag

Lascia un commento

Top