Vuelta a España 2015, le pagelle: Dumoulin e Aru appaiati dopo una grande cronometro

aru.jpg

Manca ancora la risoluzione del caso. Il colpevole, quando mancano 4 tappe alla fine della Vuelta a España 2015, è ancora a piede libero. Eppure, dopo la cronometro di Burgos, gli indiziati rimasti sembrano 2: Fabio Aru e Tom Dumoulin, divisi da tre secondi in classifica. Andiamo ad analizzare quanto successo oggi nella prova contro il tempo con le consuete pagelle.

DUMOULIN Tom, voto 9,5: fa quello che deve fare. Vola contro il cronometro. Per 2/3 di gara sembra avere la Vuelta in tasca, ma il fatto che gli avversari abbiano limitato i danni nel finale non toglie nulla ad una prestazione da oltre 50 km/h di media con oltre 1′ di vantaggio sul secondo classificato.

BODNAR Maciej, voto 8: ottima prova, anche la sua. Non basta per la vittoria ma il secondo posto è una risposta importante. Ottimo atleta e ottimo passista.

VALVERDE Alejandro, voto 8,5: estrae il coniglio dal cilindro e trova un podio totalmente inaspettato. La condizione sembra essere in crescita. Nelle prossime tappe potrebbe essere un elemento decisivo anche nella sfida per la Roja. E in ottica Mondiale fa paura, anche quest’anno.

KIRYIENKA Vasil, voto 6,5: niente di eccezionale, resta ai piedi del podio.

QUINTANA Nairo, voto 8: anche lui si scuote con una prova maiuscola, ma è tardi per ambire al successo finale.

ARU Fabio, voto 8: ancora una volta quando sembra sull’orlo del baratro si riscuote e negli ultimi 11 chilometri perde solo 9” da Dumoulin. Aru c’è, a 3” da Dumoulin. La Vuelta non è ancora finita e il sardo l’ha dimostrato quest’oggi.

MAJKA Rafal, voto 5: lecito aspettarsi di più. È quarto nella generale e difficilmente farà meglio di così.

RODRIGUEZ Joaquim, voto 4,5: ancora una volta la speranza di imporsi in un grande giro si infrangono contro una cronometro. Perde una vita, Aru e Dumoulin sono scappati e non può andarli a prendere entrambi prima di Madrid.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Fan Club Fabio Aru

Tag

Lascia un commento

Top