Volley, l’Italia si avvicina agli Europei: 3-0 alla Germania. Azzurre col sestetto tipo

diouf.jpg

L’Italia femminile si sta preparando al meglio agli Europei che scatteranno venerdì prossimo in Belgio e Paesi Bassi. Davanti a 4000 festanti spettatori del PalaVesuvio di Napoli le ragazze di Bonitta hanno sconfitto in amichevole la Germania per 3-0 (25-20; 25-20; 25-20).

Una prova convincente da parte delle azzurre che hanno imposto in lungo e in largo il proprio ritmo, facendo buona impressione in vista del debutto nella massima competizione continentale. Domani le due squadre si incontreranno nuovamente in una partita che sarà occasione per ricordare Giancarlo Siani, giornalista ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985.

 

Bonitta ha schierato il sestetto titolare di riferimento: Leo Lo Bianco in palleggio, Valentina Diouf opposto, Lucia Bosetti e la capitana Antonella Del Core di banda, Martina Guiggi e Cristina Chirichella le centrali, Moky De Gennaro il libero. Top scorer Diouf con 15 punti, 14 per Del Core. Carolina Costagrande, Caterina Bosetti, Nadia Centoni, Valentina Arrighetti, Ofelia Malinov le altre ragazze che quasi sicuramente vestiranno l’azzurro per gli Europei.

Primo set in equilibrio fino al secondo time-out tecnico. L’Italia viene presa in mano da Bosetti e Diouf che piazzano il parziale decisivo mettendo le tedesche in ginocchio.

Nel secondo parziale la Germania prende l’iniziativa, le azzurre commettono qualche errore. Guiggi e Del Core ritrovano la bussola e ci riportano sotto con calma fino al 14-13, Diouf sale in cattedra e chiudiamo il parziale.

Terzo set quasi simile al secondo, Arrighetti sostituisce Guiggi, recupero punto su punto e poi accelerazione finale.

 

Lascia un commento

Top