Volley femminile, Europei 2015: DIRETTA LIVE Italia-Croazia 3-0. Azzurre ai quarti: c’è la Russia

Italia-Olanda-volley-Europei.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live degli Europei di volley femminile, il play-off tra Italia e Croazia. Dopo il pesantissimo ko con l’Olanda, le azzurre sono con le spalle al muro: non possono più sbagliare, pena l’eliminazione anticipata dalla competizione. Servirà una selezione tricolore diversa, che torni a lottare con grinta su ogni pallone, ritrovando l’intensità difensiva smarrita e maggiore coraggio in attacco. L’avversario non sarà dei più morbidi, capeggiato dalla star Samanta Fabris. Servirà dunque la migliore Italia per imporsi e approdare ai quarti di finale di domani con la Russia. Ma quella sarà un’altra storia. Ora c’è un match da giocare e vincere. Buon divertimento con la nostra Diretta Live. Appuntamento alle ore 17.00.

La presentazione di Italia-Croazia

Clicca F5 per aggiornare la pagina

18.33: è finita! Muro Guiggi, 25-20! L’Italia batte la Croazia 3-0 e vola ai quarti di finale. Domani alle 17.00 sfida alla favorita Russia. Servirà ancora qualcosa in più, ma è certo che sarà una battaglia. Grazie per averci seguito, appuntamento a domani. Buona serata!

18.32: ancora un muro, questa volta Guiggi! 24-20! 4 match-point.

18.31: Lucia Bosetti, 23-20.

18.30: Chirichellaaaaaaaaaaa!!! Che muro! 22-19!

18.29: grande difesa di De Gennaro, poi Lucia Bosetti la mette giù! 21-19!

18.28: C. Bosetti attacca con coraggio. 20-19.

18.27: Barun pareggia, 19-19.

18.27: sempre e solo Diouf. 19-18.

18.26: Chirichella non va a segno con il primo tempo, la Croazia pareggia 18-18. Altro finale di set punto a punto.

18.25: ci salva sempre Diouf. 18-16. Partita pazzesca della nostra opposta.

18.25: fast croata, 17-16.

18.24: Barun batte in rete, 17-15.

18.23: niente da fare, 16-15 Italia.

18.22: Diouf attacca fuori, ma Bonitta chiede video challenge per un tocco della rete delle croate.

18.20: errore imbarazzante per la Croazia in rigiocata. L’Italia ringrazia. 16-14.

18.20: primo tempo Guiggi, 15-14.

18.19: ace Milos. 14-14.

18.19: stavolta Diouf murata, ma non eccezionale l’alzata di Lo Bianco. 14-13, la Croazia non molla mai.

18.18: azione prolungata, la chiude Diouf con un muro che non ammette repliche! 14-11.

18.17: servizio vincente per Chirichella. 13-11, cerchiamo di scappare.

18.17: Topic attacca fuori. 12-11 Italia.

18.16: Diouf si fa perdonare. 11-11.

18.16: attacco fuori per Diouf. 10-11.

18.15: pallonetto Barun. 10-10.

18.14: diagonale di Diouf. 10-9.

18.14: murate prima Chirichella e poi C. Bosetti. 9-9. Ci sarà da lottare fino alla fine.

18.13: l’Italia contiene a muro, poi contrattacco di Caterina Bosetti! 9-7! Poi invasione delle azzurre e 9-8.

18.11: tocco di seconda di Lo Bianco, 8-7.

18.11: pipe fuori di Lucia Bosetti, sprechiamo un’occasione. 7-7.

18.10: muro Chirichella, torniamo avanti 7-6.

18.10: errore della palleggiatrice croata, 6-6.

18.09: pallonetto Caterina Bosetti, 5-6.

18.09: contrattacco murato di Diouf. 4-6.

18.09: Barun serve fuori, 4-5.

18.08: Topic, 5-3 Croazia.

18.08: stavolta Lucia Bosetti va a segno, 3-4.

18.07: murata anche Diouf, 2-4. Ora non bisogna abbassare la guardia.

18.07: Lucia Bosetti murata, 2-3.

18.06: 2-2.

18.05: comincia il terzo set con un attacco di Caterina Bosetti. 1-0.

18.01: chi se non LEI? Valentina Diouf ci regala il 25-21! Italia sul 2-0!

18.01: in rete la battuta di Lo Bianco, 24-21. Niente scherzi ora…

18.00: muro per Caterina Bosetti, poi ace Lo Bianco! 24-20!

17.59: Lo Bianco cerca ancora Diouf e questa volta non sbaglia. 22-20.

17.59: Diouf attacca fuori. L’opposta è calata dopo un primo set da marziana. 21-20, altro finale di set in volata.

17.58: Topic, 21-19.

17.57: altra fast di una superlativa Guiggi! 21-18!

17.58: 20-18.

17.56: muro Guiggi! 20-17!

17.55: Caterina Bosetti tocca le mani del muro con un infido pallonetto che finisce fuori. 19-17 per l’Italia, cerchiamo di allungare.

17.54: fast di Martina Guiggi, 18-17.

17.54: sta salendo in cattedra Fabris, 17-17.

17.53: ora anche Diouf fatica in attacco. Luci Bosetti risolve una situazione difficile con un pallonetto. 17-16.

17.53: 16-16. Che equilibrio…

17.51: Diouf 16-14.

17.50: c’è stato il tocco sull’attacco di Chirichella. 15-13 Italia. Topic accorcia, 15-14.

17.49: Fabris va a segno. Poi attacco fuori di Chirichella. L’Italia chiede il check.

17.48: grave errore in fase di rigiocata della Croazia, 14-12.

17.48: muro out, Caterina Bosetti ci riporta avanti 13-12.

17.47: niente da fare, 12-12.

17.45: muro Chirichella! 12-10.

17.45: Guiggi, 11-10.

17.43: Topic chiude uno scambio lunghissimo. 10-10. Appena torna a faticare in ricezione, per l’Italia si spegne la luce.

17.42: attacca out anche Diouf, ma Bonitta chiede il video challenge. Decisione confermata. 10-9. La Croazia è di nuovo lì….

17.42: Caterina Bosetti sparacchia fuori, 10-8.

17.40: è un’altra Italia! Torniamo a difendere tutto! 9-6 dopo invasione della Croazia. Poi ace di Lucia Bosetti. 10-6!

17.39: attacco fuori per la Croazia, l’Italia allunga sull’8-6.

17.39: ace Caterina Bosetti, 7-6.

17.38: muro di Caterina Bosetti, 6-6.

17.37: primo tempo Guiggi, 5-6.

17.37: 5-4 Croazia. Diouf a parte, l’Italia continua a faticare in attacco. Arriva poi un ace con l’aiuto del nastro per la Croazia. Azzurre a -2 (6-4).

17.36: Usic 4-4.

17.36: Diouf sta prendendo per mano la squadra. 4-3.

17.35: contrattacco non sfruttato da Lucia Bosetti, 3-3.

17.34: ace di Caterina Bosetti. 2-1.

17.33: invasione croata, 1-1.

17.33: si ricomincia, 1-0 Croazia.

17.30: la sintesi del primo set. L’ingresso di Lucia Bosetti al posto di Del Core ha completamente cambiato volto all’Italia, molto più solida in ricezione. Diouf rullo compressore in attacco. Bene Guiggi, ci si aspetta di più da Chirichella e De Gennaro.

17.29: muro di Lucia Bosetti! L’Italia vince il primo set 25-22!

17.28: ci pensa sempre Valentina Diouf….24-22, due set-point.

17.28: 23-22, che finale….

17.28: primo tempo Chirichella, 23-21. Molto bene Bosetti in ricezione.

17.27: Diouf murata, 22-21. Ora bisogna stringere i denti.

17.26: muro Chirichella! 22-20!

17.25: ancora Diouf incontenibile. 21-20.

17.25: Topic pareggia, 20-20. Le croate non mollano.

17.24: Diouuuuuuuuuuuuufff! 20-19! Sfruttata al meglio l’ottima copertura in difesa di Lucia Bosetti, entrata subito bene nel match.

17.23: fast Guiggi, 19-19. Ora è arrivo in volata.

17.23: Barun implacabile, 18-19 per la Croazia.

17.22: tocco di seconda di Gabac, 17-18.

17.21: Diouf!!! Parità! Che bordata, 17-17!

17.20: altro muro Guiggi, -1.

17.20: provvidenziale muro di Guiggi che ci tiene in corsa. 15-17.

17.19: altro errore Del Core ed ace croato. Finalmente viene sostituita, al suo posto Lucia Bosetti.

17.18: 14-16. Per ora Croazia in vantaggio meritatamente. Per l’Italia Del Core e Caterina Bosetti non all’altezza, ma Bonitta insiste nel tenerle in campo.

17.17: primo tempo di Chirichella. 14-15.

17.16: rocambolesco 13-14 per l’Italia. Del Core spreca l’ennesimo contrattacco e la Croazia ci castiga. 13-15. E’ durissima….

17.16: c’è solo Diouf, che risolve una situazione complicata. 12-13. Inguardabili per ora Del Core e Caterina Bosetti. Barun sigla il 12-14.

17.15: Caterina Bosetti murata. 11-13. Stiamo giocando senza schiacciatrici…..

17.15: Barun, 11-12.

17.13: attacco fuori della Croazia, che chiede il check. Confermato l’11-11.

17.13: finalmente un muro. Chirichella ci riporta a -1 (10-11).

17.12: Italia inguardabile in ricezione. Contrattacco croato e 8-11. Non ci siamo proprio, urgono cambi.

17.11: Diouf c’è (solo lei per ora…). 8-9.

17.11: ricezione errata per l’Italia, 7-9.

17.09: 8-7 Croazia, primo time-out tecnico. Non è l’Italia dei tempi migliori in questi Europei, lo si è capito. Ci attende una battaglia.

17.09: parità, 7-7.

17.08: primo tempo out di Milos. 6-7.

17.07: inguardabile primo tempo di Guiggi, poi Diouf segna il 5-7 dopo uno scambio lunghissimo che ha evidenziato tutte le difficoltà dell’Italia in attacco.

17.06: muro subito da Del Core. La schiacciatrice napoletana si conferma fuori forma.

17.05: Diouf mette giù un pallone sporco. 4-5.

17.05: ace Croazia. Si vede paura negli occhi delle azzurre. Poi errore al servizio delle rivali, 3-5.

17.04: l’avvio è terrificante. Attacco out Bosetti. 2-4.

17.04: ace Croazia, 2-3.

17.03: prima attacco fuori di Del Core, poi muro subito da Diouf. 2-2.

17.03: ancora Diouf, primo break azzurro. 2-0.

17.02: il primo punto è di Valentina Diouf, che però ha bisogno di tre tentativi prima di schiacciare a terra.

17.01: Lo Bianco-Diouf, Chirichella-Guiggi, Caterina Bosetti-Del Core, De Gennaro. Questa la formazione titolare dell’Italia.

16.54: inni nazionali.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top