Volley, Europei 2015 femminile – Il giorno dell’Italia: debutto con la Polonia da vincere

IshiiattackstheItalysblock.jpg

Oggi pomeriggio (ore 18.30, diretta tv su RaiSport2) l’Italia farà il proprio debutto agli Europei 2015 di volley femminile.

Ad Apeldoorn (Paesi Bassi) le azzurre sfideranno la Polonia nel primo match del girone eliminatorio che promuove la vincitrice direttamente ai quarti di finale. L’obiettivo è solo uno: la vittoria, per una Nazionale che punta dritta al bersaglio grosso dopo il quarto posto agli ultimi Mondiali e l’ultima rassegna continentale ben al di sotto le aspettative.

 

Il CT Bonitta ha già detto che vuole fare meglio degli argenti del 2001 al 2005, quindi ci aspettiamo grandissime cose. Il gruppo è davvero molto forte, unito, multiforme, mix di giovani e veterane. Non bisognerà certamente farsi intimorire dal gioco veloce e agile della biancorosse che sono trascinate da Skowronska ed Efimienko: una buona squadra ma le ragazze di Makowski, addirittura incapaci di qualificarsi agli ultimi Mondiali, non possono farci paura.

L’Italia risponderà verosimilmente con: Leo Lo Bianco in cabina di regia, Valentina Diouf opposto, Lucia Bosetti e Antonella Del Core di banda, Martina Guiggi e Cristina Chirichella al centro, Monica De Gennaro il libero.

Dovremo aggredire le avversarie, puntare forte sul nostro ottimo gioco d’attacco e sfruttare bene un’ottima diga centrale.

 

Lascia un commento

Top