Volley, Coppa del Mondo – Tutte le rose, i giocatori e le formazioni delle 12 Nazionali

Russiasplayerscelebrateafterwinningthematch.jpg

Sta per iniziare la Coppa del Mondo 2015 di volley maschile. Dall’8 al 23 settembre, in Giappone, 12 Nazionali si sfideranno alla caccia del trofeo e dei due pass per le Olimpiadi 2016.

La Federazione Internazionale ha comunicato le rose di tutte le squadre. Ricordiamo che ogni formazione può essere composta da massimo 14 giocatori.

 

ARGENTINA:

Palleggiatori: Luciano De Cecco, Nicolas Uriarte

Opposti: Federico Martina, Martin Ramos

Schiacciatori: Cristian Poglajen, Facundo Conte, Luciano Zornetta, Ezequeil Palacios

Centrali: Pablo Guzman, Sebastian Solé, Pablo Crer, Maximiliano Gauna

Liberi: Sebastian Garrocq, Sebastian Closter

 

AUSTRALIA:

Palleggiatori: Harrison Peacock, Grigory Sukochev

Opposti: Thomas Edgar, Thomas Hodges

Schiacciatori: Max Staples, Samuel Walker, Thomas Ewen Douglas-Powell, Jordan Richards

Centrali: Jacob Ross Guymer, Travis Passier, Nehemiah Mote, Paul Carroll

Liberi: Jacques Borgeaud, Luke Perry

 

CANADA:

Palleggiatori: Tyler Sanders, Dustin Schneider

Opposti: Gavin Schmitt, Nicholas Hoag, Steven Marshall

Schiacciatori: John Gordon Perrin, Toontje Van Lankvelt, Frederic Winters

Centrali: Rudy Verhoeff, Daniel Jansen Vandoorn, Justin Duff, Graham Vigrass

Liberi: Daniel Lewis, Blair Cameron Bann

 

EGITTO:

Palleggiatori: Abdallah Abdalsalam Abdallah Bekhit, Hossam Abdalla

Opposti: Ahmed Abdelhay, Ahmed Elkotb

Schiacciatori: Mohamed Thakil, Omar Hassan, Badawy Mohamed Moneim, Ahmed Shafik

Centrali: Mamdouh Abdelrehim, Abdellatif Ahmed, Abd Elhalim Mohamed Abou

Liberi: Mohamed Hassan, Mohamed Moawad

 

IRAN:

Palleggiatori: Mir Saeid Marouflakrani, Mehdi Mahdavi

Opposti/Schiacciatori: Shahram Mahmoudi, Milad Ebadipour Ghara, Farhad Ghaemi, Amir Ghafour, Mojtaba Mirzajanpour, Mohammadjavad Manavinezhad

Centrali: Seyed Mohammad Mousavi Eraghi, Saman Faezi, Adel Gholami, Mohammadhassan Senobar

Liberi: Abdolreza Alizadeh, Mahdi Marandi

 

ITALIA:

Palleggiatori: Simone Giannelli, Daniele Sottile

Opposti: Ivan Zaytsev, Luca Vettori, Giulio Sabbi

Schiacciatori: Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Oleg Antonov, Iacopo Massari

Centrali: Simone Buti, Matteo Piano, Simone Anzani

Liberi: Massimo Colaci, Salvatore Rossini

 

GIAPPONE:

Palleggiatori: Yuta Abe, Hideomi Fukatsu

Opposti: Kunihiro Shimizu, Kentaro Takahaski

Schiacciatori: Yuki Ishikawa, Daisuke Yako, Masahiro Yanagida, Yuta Yoneyama, Hiroaki Asano

Centrali: Yoshifumi Suzuki, Akihiro Yamauchi, Takashi Dekita

Liberi: Daisuke Sakai, Takeshi Nagano

 

POLONIA:

Palleggiatori: Fabian Drzyzga, Grzegorz Lomacz

Opposti: Bartosz Kurek, Dawid Konarski

Schiacciatori: Mateusz Mika, Michal Kubiak, Rafal Buszek, Artur Szalpuk

Centrali: Piotr Nowakowski, Marcin Mozdzonek, Karol Klos, Mateusz Bieniek

Liberi: Pawel Zatorski, Piotr Gacek

 

RUSSIA:

Palleggiatori: Alexander Butko, Sergey Grankin

Opposti: Maxim Mikhaylov, Victor Poletaev

Schiacciatori: Sergey Tetyukhin, Alexey Spiridonov, Ilinykh, Evgeny Sivozhelez

Centrali: Dmitriy Muserskiy, Artem Volvich, Ilia Vlasov, Ilyas Kurkaev

Liberi: Alexey Obmochaev, Alexander Yanutov

 

TUNISIA:

Palleggiatori: Marouen Garci, Haykel Jerbi

Opposti: Marouane M’Rabet, Hichem Kaabi

Schiacciatori: Mohamed Ali Ben Othmen Miladi, Elyes Karamosli, Ismail Moalla, Hamza Nagga

Centrali: Nabil Miladi, Skander Ben Tara, Omar Agrebi

Libero: Tayeb Korbosli

 

USA:

Palleggiatori: Kawika Shoji, Micah Christenson

Opposti: Murphy Troy

Schiacciatori: Matthew Anderson, Aaron Russell, Taylor Sander, Paul Lotman, Jayson Jablonsky

Centrali: David Lee, Russell Holmes, David Smith, Maxwell Holt

Liberi: Dustin Watten, Erik Shoji

 

VENEZUELA:

Palleggiatori: Josè Carrasco, Angel Vinicio Petit Melean

Opposti/Schiacciatori: Kervin Pinerua, Jhonlen Barreto, Fernando Gonzalez, Emerson Rodriguez, Jhoser Rafael Contreras Rangel, Maximo Antonio Montoya Martine, Willner Rivas

Centrali: Edson Alberto Valencia Gonzalez, Jonathan Quijada, Ivan Marquez

Liberi: Hector Mata, Oscar Enrique Garcia Marquina

 

Articoli correlati:

Coppa del Mondo 2015 – Programma, orari e tv: Italia a caccia delle Olimpiadi 2016

Coppa del Mondo 2015 – Tutto il regolamento e come ci si qualifica alle Olimpiadi 2016

Coppa del Mondo 2015 – Tutte le rose, i giocatori e le formazioni delle 12 Nazionali

Coppa del Mondo 2015 – Italia e le 4 big: stelle e punti di forza. Per il trofeo e le Olimpiadi 2016

Coppa del Mondo 2015 – Le 12 Nazionali ai raggi X: obiettivi, punti di forza, tutte le stelle e…

Coppa del Mondo 2015 – Quanta Italia! C’è azzurro su tutte le panchine, tra coach e assistenti: da Blengini a Velasco

Coppa del Mondo 2015 – Italia, i 14 azzurri per il Giappone: a caccia di Rio 2016

Coppa del Mondo 2015 – Italia, i 14 azzurri ai raggi X. Per volare alle Olimpiadi 2016

Coppa del Mondo 2015 – Italia, rivoluzione dell’ultimo minuto: si fa con tre opposti. Dentro Sabbi, out Mengozzi

Coppa del Mondo 2015 – Italia, un anno durissimo: tra cacciate, dimissioni, cambi CT e di ruolo

Coppa del Mondo 2015 – Calendario, orari e programma dell’Italia

Coppa del Mondo 2015 – Italia, quante novità. Tanti debuttanti in Coppa, solo Zaytsev ha già giocato!

Coppa del Mondo 2015 – Italia, la tua storia: un trionfo, questo è il settimo assalto, (quasi) sempre alle Olimpiadi

Coppa del Mondo 2015 – Italia, la forza del sestetto titolare: da Zaytsev a Juantorena, squadra invidiabile

Coppa del Mondo 2015 – Italia, l’importanza della panchina: le seconde linee azzurre per tour de force e turn over

Coppa del Mondo 2015 – Italia, i momenti cruciali del calendario: dove stare attenti e tutte le svolte decisive

Coppa del Mondo 2015 – Italia, 4 difficoltà fuori campo tra fusorario, sfide a pranzo, tour de force

Lascia un commento

Top