Volley, Coppa del Mondo – Prima giornata soft per le big: arriveranno i 3 punti o le sorprese?

GalleryPic-1.jpg

Si preannuncia una prima giornata abbastanza soft per le big impegnate nella Coppa del Mondo di volley maschile che sta per scattare in Giappone.

Russia e Polonia non avranno problemi a sbarazzarsi rispettivamente di Venezuela e Tunisia. Saranno due autentiche formalità per i Campioni Olimpici e per i Campioni del Mondo che si isseranno subito al comando della classifica in attesa di aprire ufficialmente le ostilità con lo scontro diretto del giorno successivo. Turnover quasi assicurato per tutti gli uomini di punta.

Anche l’Italia sulla carta non dovrebbe avere particolari problemi contro il Canada ma gli azzurri si presentano all’appuntamento dopo un anno travagliato e dopo tante novità tra il cambio di CT e una formazione stravolta. Gli uomini di Blengini devono partire al meglio per credere seriamente alla qualificazione olimpica.

Sulla carta impegno più ostico per l’Iran che affronterà l’Argentina di Julio Velasco, pur priva dell’opposto Gonzalez. Sicuramente un aiuto per i persiani di Kovac che proveranno a sbrogliare la matassa sfruttando al meglio la loro potenza a muro.

Curiosità invece per gli USA che non dovrebbero soffrire particolarmente l’Australia ma i ragazzi di Santilli potrebbero creare qualche scherzetto. Spiraw opterà per un po’ di turnover oppure si affiderà ai titolarissimi che gli hanno dato tanto nelle ultime stagioni? Far riposare i big contro i volleyroos potrebbe essere un’ottima strategia ma attenzione.

Il programma sarà completato dall’inutile sfida tra i padroni di casa e l’Egitto: nessuna delle due ha velleità di classifica. Nipponici nettamente favoriti contro i Faraoni che hanno pure perso il CT Frigoni.

 

Articoli correlati:

Coppa del Mondo 2015 – Italia pronta al debutto! Stanotte il Canada per iniziare al meglio

Coppa del Mondo 2015 – Programma, orari e tv di martedì 8 settembre (prima giornata)

Coppa del Mondo 2015 – Prima giornata soft per le big: arriveranno i 3 punti o qualche sorpresa?

Lascia un commento

Top