Volley, Coppa del Mondo – Le statistiche dell’Italia: Zaytsev quarto bomber, Colaci ricezione perfetta, Piano saracinesca

Italyteamwinningcelebration-1.jpg

Statistiche dell’Italia e dei migliori uomini al termine della prima giornata della Coppa del Mondo 2015 di volley maschile.

Ivan Zaytsev è il miglior marcatore (20 punti), quarto nella classifica generale alle spalle del top scorer argentino Facundo Conte (26), del giapponese Ishikawa (24) e dell’egiziano Abdelhany (22). Il secondo azzurro è Filippo Lanza (15), settimo nella generale. Arrivano anche i 14 punti di Osmany Juantorena: oggi i nostri attaccanti hanno segnato 49 punti, la metà dei 97 che ci sono serviti per avere la meglio del Canada.

Il miglior finalizzatore azzurro è Filippo Lanza (60%) ma il Re odierno della fase offensiva è stato il russo Dmitriy Ilinykh (81,81%). Per Ivan Zaytsev il 50%, per Osmany Juantorena il 43,48%.

Sottorete festeggia Matteo Piano, autore di ben 5 stampatone (1.25 a set). Il nostro centrale è terzo nella speciale classifica cappeggiata dall’argentino Sebastian Solé (8 muri, 2.00 a parziale).

Al servizio il migliore è Filippo Lanza (2 aces) nella classifica guidata dall’egiziano Abdelhany (5 aces).

E arriviamo alla classifica della ricezione che premia uno sbalorditivo Massimo Colaci! Migliore in assoluto col suo 93.75%, praticamente perfetto! Distaccatissimi tutti gli altri avversari, bene anche il 50% di Lanza e il 41% di Juantorena.

 

Articoli correlati:

Coppa del Mondo 2015 – Gran debutto dell’Italia: il Canada va ko con disattenzioni, Zaytsev e Juantorena ok

Coppa del Mondo 2015 – Italia, le pagelle del debutto: Canada sconfitto, Zaytsev Imperatore, Juantorena ruggisce

Coppa del Mondo 2015 – Le parole degli azzurri. Blengini: “Buon atteggiamento”. Juantorena: “Decisivo? Conta il gruppo”. Lanza, Buti, Giannelli e Piano contenti

Coppa del Mondo 2015 – L’Argentina beffa l’Iran: cade subito una big! Tutto facile per USA e Russia

Coppa del Mondo 2015 – Prima giornata: ok tutte le big, cade l’Iran. Tutti i risultati e la nuova classifica

 

(foto FIVB)

Lascia un commento

Top