Tour of Britain 2015: ancora Super-Viviani! Altra vittoria per l’azzurro

Elia-Viviani-Pagina-FB-Team-Sky-e1449586887637.jpg

Elia Viviani vola. Seconda vittoria al Tour of Britain per l’alfiere del Team Sky, che si conferma tra gli uomini più in forma del momento.

All’interno dell’ultimo chilometro, con la Lotto-Soudal impegnata a lavorare per André Greipel, ha lanciato lo sprint da lontano Juan José Lobato (Movistar) sfruttando un tratto in leggera salita. Con lui è partito anche il norvegese Sondre Enger (Iam Cycling). Viviani gli ha preso la ruota con apparente facilità, alzandosi sui pedali solo negli ultimi 150 metri per andare a prendersi un netto successo con Greipel e Mark Cavendish scivolati mestamente nelle retrovie.

Lobato ha chiuso in seconda posizione, mentre Matteo Trentin (Etixx-QuickStep) ha terminato la prova sul terzo gradino del podio, dimostrando a sua volta di avere un buon colpo di pedale. Quarto Enger.

In ottica Mondiale, un altro segnale importante mandato da Viviani al CT Davide Cassani, che difficilmente si priverà di un atleta con questo stato di forma.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top