Tennistavolo, Europei 2015: Italia sconfitta dall’Inghilterra, domani decisiva la sfida con l’Estonia

1233214_10201891040738258_1283058955_o.jpg

Dopo il 3-0 di stamattina alla Bulgaria, l’Italia di tennistavolo si arrende per 3-1 all’Inghilterra nella seconda partita del girone degli Europei e deve rimandare l’aritmetica qualificazione ai quarti di finale della Challenge Division, la serie cadetta continentale.

Ad aprire le danze c’è un ottimo Niagol Stoyanov, che supera per 3-1 Liam Pitchford. Il numero uno inglese Paul Drinkhall, però, si dimostra di categoria superiore – come prevedibile – contro il migliore degli azzurri, Mihai Bobocica, e rimette tutto in parità con un altro 3-1. L’ago della bilancia è la sfida tra Andrew Baggaley e Leonardo Mutti e, purtroppo, il giovane lombardo dimostra di non aver ancora compiuto i progressi tanto sperati dal punto di vista mentale. L’incontro termina 3-1 ed è il lasciapassare al definitivo trionfo anglosassone, suggellato dal 3-1 di Pitchford su un Bobocica che crolla nel quarto set.

Domani, alle 10 italiane, Italia-Estonia varrà il dentro o fuori, per continuare a sognare la promozione in Championship distante – in caso di vittoria – solo altri due successi.

La classifica parziale:
Inghilterra 4 punti
Italia 3 punti
Bulgaria 3 punti
Estonia 2 punti

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fitet

Lascia un commento

Top