Tennis, WTA Wuhan: una grandiosa Roberta Vinci batte Petra Kvitova e conquista i quarti di finale

tennis-roberta-vinci-federtennis-tonelli-e1453029101473.jpg

Roberta Vinci dopo la finale degli US Open non vuol fermarsi più. Nel WTA di Wuhan la giocatrice tarantina coglie un grandioso successo su Petra Kvitova, testa di serie numero 3 del torneo cinese, per 7-6 6-2 in 1 ora e 30 minuti di gioco. 

L’avvio del match è assai problematico per Roberta in grande sofferenza per il tennis molto potente e profondo della numero 4 del mondo. Sotto 4-0  la sensazione è che la boema sia in pieno controllo dell’incontro. La Vinci, invece, è bravissima a rimanere con la testa in partita, senza lasciarsi scoraggiare dal gioco perfetto della sua avversaria. Un atteggiamento che, infatti, viene premiato con l’azzurra che eleva il suo livello di gioco mettendo in grave difficoltà la ceca nello scambio, soprattutto con il suo meraviglioso rovescio in back. Un parziale di 12 punti a 2 riporta la sfida in parità sul 4-4 ed è il tie-break a dover decidere di chi sarà il set. In questo frangente, gli errori della Kvitova risultano decisivi (saranno 28 alla fine), anche perchè indotti dal tennis vario dell’italiana, e consegnano la frazione a Roberta.

Nel secondo set, il canovaccio è lo stesso con la ceca ad alternare momenti di grandissimo gioco ad errori banali mentre la nostra portacolori è sempre attentissima nelle sue scelte, spingendo quando è il caso di farlo e rallentando le sue traiettorie per costringere l’avversaria ad un colpo in più. Una strategia che le vale due break nel sesto e nono game dell’incontro e fa letteralmente volare la Vinci ai quarti di finale in cui dovrà vedersela con la vincente del confronto tra Elina Svitolina e Karolina Pliskova.

vinci

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: Federtennis

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top