Tennis, US Open 2015: una stoica Errani conquista il terzo turno

tennis-sara-errani-wta-miami-fb-sara-errani.jpg

Sara Errani conquista l’accesso al terzo turno degli US Open di tennis sconfiggendo in tre set la lettone Jelena Ostapenko 0-6, 6-4, 6-3. Sfida più difficile del previsto in cui la bolognese ha patito dei dolori fisici che non le hanno permesso di esprimersi al meglio per tutta la durata della sfida.

L’azzurra parte malissimo, cedendo subito il servizio e non riuscendo ad imprimere il proprio gioco. Sul 5-0 in favore della 18enne lettone Sarita chiama il fisioterapista, accusando dolori alla testa ed alla gola. Il set si chiude 6-0 con la numero 114 del ranking Wta che tiene a 15 l’ultimo servizio.

Nella ripresa però i problemi sembrano svanire e la numero 16 del tabellone di porta avanti 4-0 approfittando dei tanti errori dell’avversaria. Qui Ostapenko prova la rimonta e quasi la trova, recuperando prima sul 4-3 e poi sul 5-4, prima che la tennista azzurra riesca a chiudere 6-4.

Nel terzo e decisivo set regna la parità fino al 3-3, quando Sara approfitta ancora una volta dei tantissimi errori della lettone per portarsi avanti fino al decisivo 6-3.

Una grande vittoria per la numero 1 azzurra che prima resiste ai guai fisici e poi conquista il pass per il terzo turno, dove se la vedrà con l’australiana Samantha Stosur.

Foto: Pagina Facebook Sara Errani

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

 

Lascia un commento

Top