Tennis, Us Open 2015: esordio vincente per Karin Knapp, eliminato Paolo Lorenzi

Karin-Knapp-Tennis-Pagina-FB-Supertennis.jpg

Seconda giornata agli Us Open 2015 che inizia con una vittoria ed una sconfitta per il tennis italiano. Karin Knapp supera il primo turno, sconfiggendo in rimonta in tre set la croata Ajla Tomljanovic, numero 63 del mondo, con il punteggio di 6-7 6-1 6-4 dopo due ore e mezza di gioco.

Nel primo set parte meglio la croata che si porta sul 4-1 con due break di vantaggio, ma Karin riesce a rimontare e porta il parziale al tiebreak, dominato poi dalla Tomljanovic per 7-1. L’azzurra si riscatta subito nel secondo set, vinto agevolmente per 6-1 e poi anche nel terzo parte subito bene e strappa in apertura il servizio all’avversaria. La croata trova comunque l’immediato controbreak, ma Karin toglie una seconda volta la battuta e questa volta il break è decisivo. 

Nel prossimo turno l’azzurra affronterà la tedesca Angelique Kerber, testa di serie numero undici del torneo, che ha sconfitto agevolmente la rumena Dulgheru in due set per 6-3 6-1.

Termina invece subito l’avventura di Paolo Lorenzi, che si trovava opposto a Jiri Vesely, numero 48 del mondo. Il ceco si impone in tre set con un triplo 6-4 in due ore di gioco. Il rammarico più grande è nel primo parziale, quando l’azzurro si trovava avanti di un break per 3-1, prima di subire la rimonta dell’avversario. Negli altri due set un break ha sempre fatto la differenza con Vesely che non ha concesso nulla al servizio.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Immagine: FB Supertennis

Lascia un commento

Top